Home / CITTA / Suicidio alla stazione centrale

Suicidio alla stazione centrale

trenoUn uomo di 74 anni si è suicidato, oggi, poco prima delle 11, presso la stazione centrale di Reggio Calabria. La vittima, Angelo Jocolano, 74enne ex poliziotto originario di Palermo, sarebbe morta sul colpo rendendo vano l'intervento dello staff sanitario del 118. Jocolano si è dunque suicidato, posizionandosi sul binario 4


e lasciandosi colpire deliberatamente dal treno in corsa. La Polizia, per impedire che sguardi indiscreti potessero curiosare sul luogo in cui Jocolano si è tolto la vita, hanno predisposto dei piccoli "posti di blocco" all'interno della stazione, permettendo il transito solo ai pendolari già forniti di biglietto.

Leggi qui!

Insediato Comitato tecnico scientifico per allestire il Monastero della Visitazione

REGGIO CALABRIA – Si è tenuta nel pomeriggio di oggi, presso la Sala Biblioteca di …