Home / CITTA / Sbarco Locride: arrestati scafisti

Sbarco Locride: arrestati scafisti

I carabinieri del Reparto territoriale di Locri hanno arrestato tre persone di nazionalità turca, un uomo di 45 anni e due ventenni, che sarebbero i componenti dell'equipaggio del motopeschereccio, con a bordo 162 clandestini, incagliatosi ieri sera sugli scogli della costa ionica di Capo Bruzzano in Calabria. I tre presunti scafisti, dei quali non sono stati resi noti i nomi, sono stati portati nel carcere di Reggio Calabria. A bordo della ''carretta del mare'' c'erano in tutto 142 uomini, 10 donne e 10 bambini. Attualmente i clandestini sono stati trasferiti a Crotone nel centro di accoglienza di Sant'Anna di Isola Capo Rizzuto. Nell'ospedale di Locri ne rimangono ricoverati sei di cui tre bambini per problemi legati allo stress e alla disidratazione. Secondo quanto appurato dagli inquirenti il motopeschereccio sarebbe partito da un porticciolo poco lontano da Smirne in Turchia. (ANSA)

Leggi qui!

Messina – Lunedì il concerto della Memoria

L’assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Calafiore, insieme a Giuseppe Ministeri e Antonino Averna, rispettivamente presidente …