Home / CITTA / Reggio, al via udienza preliminare omicidio Fortugno

Reggio, al via udienza preliminare omicidio Fortugno

 Inizia stamani a Reggio Calabria l'udienza preliminare nei confronti di 14 persone coinvolte a vario titolo nell'omicidio di Francesco Fortugno, il vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, ucciso a Locri il 16 ottobre del 2005 a Palazzo Nieddu, sede del seggio delle primarie dell'Unione. Alessandro Marciano', caposala dell'ospedale di Locri, ed il figlio Giuseppe, sono accusati di essere i mandanti dell'omicidio. Salvatore Ritorto e' ritenuto invece il presunto esecutore materiale dell'omicidio mentre per altri tre, Domenico Novella, Domenico Audino e Carmelo Crisalli, l'accusa e' di concorso in omicidio. Altri sette indagati devono rispondere, nell'ambito della stessa inchiesta, di associazione per delinquere di tipo mafioso. (ANSA).

Leggi qui!

Messina – Lunedì il concerto della Memoria

L’assessore alle Politiche Sociali, Alessandra Calafiore, insieme a Giuseppe Ministeri e Antonino Averna, rispettivamente presidente …