• Home / CITTA / Collisione: una studentessa di Messina la più grave

    Collisione: una studentessa di Messina la più grave

    Il ferito piu' grave e' una studentessa universitaria di Messina, S.D., di 22 anni, ancora ricoverata in rianimazione. Le sue condizioni, secondo quanto si e' appreso da fonti sanitarie degli Ospedali Riuniti, destano preoccupazioni, ma non e' in pericolo imminente di vita. La ragazza e' stata operata nel corso della notte per una frattura esposta alla gamba destra e per la sostituzione di un tratto dell'arteria femorale. Inoltre ha riportato un trauma toracico. Stamani, comunque, e' stata stubata e adesso respira autonomamente. L'altra persona ricoverata nel reparto di rianimazione e' un agente del Corpo forestale, D.V.A, di 38 anni, di Catania. Le sue condizioni non sono gravi. (ANSA)