• Home / CITTA / Collisione nello Stretto: morti comandante e macchinista

    Collisione nello Stretto: morti comandante e macchinista

    Le due vittime della collisione avvenuta nello stretto di Messina sono il comandante e il direttore di macchina del "Segesta Jet", rispettivamente, Sebastiano Mafodda e Marcello Sposito, rimasti incastrati all'interno della plancia di comando dell'aliscafo andata completamente distrutta nell'impatto. E' quanto affermano fonti della questura e della prefettura di Messina al termine di un vertice. Le stesse fonti parlano anche di altri due dispersi: un motorista e un marinaio che mancano all'appello. L'impatto tra il mezzo veloce delle Fs e il cargo portacontainer straniero, si sarebbe verificato proprio in corrispondenza della cabina di pilotaggio, centrata in pieno. (AGI)