• Home / CITTA / Calabria: 359 progetti di imprenditoria femminile

    Calabria: 359 progetti di imprenditoria femminile

    Sono 359 i progetti esaminati dalla Commissione regionale di Pari Opportunita' che si riferiscono alla manifestazione d'interesse richiesta alle donne calabresi e scaduta il 15 ottobre 2006. La presidente, Antonia Lanucara, ne ha dato notizia nel corso della riunione dell'organismo consiliare che si e' tenuta ieri pomeriggio ed ha avuto quali momenti centrali la presentazione e la catalogazione delle idee progettuali: ''Ho espresso piu' volte il convincimento che fosse proprio questa la strada da percorrere per allargare la democrazia e la partecipazione in questa Regione – ha detto la presidente -. Le donne calabresi, proprio perche' totalmente assenti dai luoghi delle decisioni, non trovano da sole possibilita' alcuna possibilita' di rapportarsi, nei vari livelli, con i centri di spesa''. ''E' vero – ha proseguito Lanucara – sembrano quasi ''invisibili' le donne calabresi, ''bistrattate'' dai partiti, dai sindacati e dalle associazioni preposte allo sviluppo. Ma cio' e' vero solo perche' a queste donne si negano i diritti della democrazia agita. Oggi, invece, e' emersa, in maniera chiara e concreta, una realta' differente: un popolo femminile che attinge a fantasia e creativita' – proprio quello che serve alla Calabria – per dare un contributo di genere alla nostra terra e trovare nuove opportunita' e nuove frontiere a casa propria''. ''Credo – ha concluso Lanucara – che sia davvero un risultato innovativo ed eccellente che dimostra che lo sviluppo e' democrazia''. (Asca)