• Home / CITTA / Minniti: “Portare a Roma le questioni sulla sicurezza del porto di Gioia”

    Minniti: “Portare a Roma le questioni sulla sicurezza del porto di Gioia”

    Portare al tavolo romano sulla Calabria presieduto da Romano Prodi le questioni riguardanti i comuni della Piana di Gioia Tauro a cominciare dalla questione strategica del porto: e' questa la proposta formulata dal vice ministro all'Interno, Marco Minniti, nel corso del vertice da lui presieduto nella Prefettura di Reggio Calabria con la Citta' degli Ulivi che riunisce tutti i comuni della Piana. Nel corso del vertice, al quale hanno partecipato il prefetto Luigi De Sena e quasi tutti i sindaci della Piana di Gioia Tauro, sono stati affrontati i problemi del territorio legati a sicurezza e sviluppo ed e' stata sviluppata un'analisi attenta sulle loro soluzioni. Durante la riunione e' stato anche concordato che i sindaci, singolarmente o in accordo tra loro, si faranno portatori di altri progetti concreti da portare alla valutazione ed alle decisioni del tavolo nazionale sulla Calabria. Il vice ministro Minniti ha giudicato l'incontro ''molto proficuo, animato da uno spirito di straordinaria concretezza, interessato piu' che alle valutazioni d'insieme, alla definizione di progetti e programmi che possano effettivamente essere realizzati''. (ANSA)