• Home / CITTA / Etna: l’aeroporto di Reggio resta aperto

    Etna: l’aeroporto di Reggio resta aperto

    L'Aeroporto dello Stretto rimane aperto: non scattano, per ora, i provvedimenti di chiusura per l'emergenza Etna. La decisione e' stata presa al termine di una riunione operativa, conclusa da poco, durante la quale, e' scritto in una nota, Enav, Enac, Sogas (la societa' di gestione) e Comitato degli utenti (vettori ed altri operatori aeroportuali) hanno analizzato lo stato dei fatti: ''la nube vulcanica per tutta la giornata odierna ha continuato a mantenere la direzione Est-Sud Est, spostandosi sempre piu' dallo spazio aereo dello scalo reggino''. Durante la riunione – alla quale ha preso parte anche l'amministratore unico della Sogas, sen. Pietro Fuda, oltre ai vertici Enac, Enav e Sogas, al capo scalo Alitalia e al presidente del Comitato degli Utenti – e' stato disposto di continuare a monitorare il vento in quota, per riscontrare in tempo reale l'eventuale verificarsi di condizioni peggiorative. ''Al termine della riunione, che si e' svolta in un clima di assoluta collaborazione volta a garantire, nella piu' totale sicurezza dei voli e dei passeggeri, la limitazione dei disagi di un'eventuale seconda chiusura – prosegue la nota – l'Enac ha stabilito che l'aeroporto rimarra' aperto ed operativo. Salvo la possibilita', ovvia e completamente condivisa, di rivalutare la situazione a causa di cambi repentini delle condizioni meteorologiche: qualora la nube di cenere vulcanica cambiasse direzione, e si riavvicinasse allo spazio aereo dello scalo, la chiusura del Tito Minniti sarebbe obbligata, per garantire la sicurezza della navigazione aerea''. (ANSA)