• Home / CITTA / Criminalità: questore Speranza, “familiari vittime abbiano fiducia”

    Criminalità: questore Speranza, “familiari vittime abbiano fiducia”

    ''Con l'arresto del
    responsabile dell'omicidio di Antonio D'Agostino, per l'
    identificazione del quale si e' rivelata preziosa la
    collaborazione di alcuni testimoni oculari, vogliamo anche
    rassicurare i parenti delle vittime della 'ndrangheta nella
    locride, che attendono da mesi i risultati sulla verita' e sulle
    responsabilita' degli assassini dei loro congiunti''.
    Lo ha
    detto, nel corso di un incontro con i giornalisti, il questore
    di Reggio Calabria, Vincenzo Speranza.

    ''Voglio anche dire – ha aggiunto il questore Speranza – che
    le enormi energie trasfuse nell'inchiesta per l'omicidio del
    vicepresidente del Consiglio regionale della Calabria, Francesco
    Fortugno, non ci hanno assolutamente impedito o limitato nel
    ricercare le verita' che stanno dietro ogni altro gravissimo
    fatto di sangue avvenuto in questi ultimi anni in quell' area
    della locride''.

    Riferendosi all'operazione che ha portato all'arresto di
    Antonio Dessi' per l'omicidio di Antonio D'Agostino, il questore
    Speranza ha detto che ''si e' trattato di un'investigazione di
    tipo tradizionale confortata da sistemi elettronici di controllo
    del territorio''.
    All'incontro con i giornalisti ha partecipato anche il
    dirigente del Commissariato di Siderno, Rocco Romeo, che ha
    condotto l'indagine che ha portato all'arresto di D'Agostino.
    (ANSA).