• Home / CITTA / A Marina di Gioiosa il torrone più lungo del mondo

    A Marina di Gioiosa il torrone più lungo del mondo

    Successo di pubblico per l'ottava edizione del "Torrone più lungo del mondo, a Marina di Gioiosa Jonica dove si è superato il record della scorsa edizione, sono stati misurati 366.4 metri di dolce Natalizio quattro metri in più della scorsa edizione. I pasticceri del luogo hanno preparato decine e decine di chili di torrone fatto di miele, cioccolato zucchero, mandorle che hanno fatto diventare gustosissimo il torrone, senza eguali in Italia, che è stato esposto su un interminabile tavolo, lungo il corso centrale Carlo Maria illuminato per l’occasione  e per Natale in maniera impeccabile dalla locale Amministrazione  Comunale. Assente il Sindaco Giulio Commisso poiché fuori sede, era presente tutta la locale Amministrazione Comunale guidata dal Presidente del Consiglio Rocco Agrippo, inoltre a rappresentare la Regione Calabria c’e stata la presenza dell’assessore alle attività produttive Pasquale Tripodi, ha rappresentare la Provincia era presente l’assessore Larosa. Entrambi hanno affermato: “ la vicinanza della Regione Calabria e della Provincia per una delle iniziative più importanti in calendario nel periodo  Natalizio, gli stessi si sono complimentati con tutti i pasticceri locali e con gl’organizzatori dell’iniziativa che con grande sacrificio sono riusciti ad organizzare una grande manifestazione. Anche venerdì sera i pasticceri, e tutti gl’organizzatori in primis il presidente dell’associazione liberi imprenditori Silvia Colombo hanno ricordato nel modo migliore possibile, Marcello Fazzolari, ideatore della prima edizione del torrone più lungo del mondo con il pubblico quando il presentatore lo ha citato che si è esibito in un lungo applauso. L’assessore Lucà molto soddisfatto  nel suo intervento – ha ringraziato tutti per la collaborazione ribadendo che l’iniziativa ha superato ogni più rosea aspettativa con 366.4 abbiamo superato il record della scorsa edizione ha dimostrazione dell’ottimo lavoro dei nostri pasticceri che si sono prodigati anche di notte per preparare il gustosissimo prodotto che è andato anche in questa edizione a ruba. Nel corso della lunga serata  sul palco si sono esibiti il comico del bagaglino Battaglia, successivamente il noto artista locale Saverino, e il gruppo "quartaumentata" che ha allietato la serata con il divertente presentatore Michele Macri accompagnato dalla giovane Miss Ivana Criniti arrivata alla finalissima di Salso Maggiore. La lunga serata è stata seguita in diretta dalla televisione locale “Tele Mia”, come non è nemmeno mancata la presenza della RAI per quello che è ormai diventato il torrone dei record.

    NICODEMO BARILLARO