• Home / CITTA / Reggio, due liceali sorpresi a rubare i computer della scuola

    Reggio, due liceali sorpresi a rubare i computer della scuola

    Due giovani della Reggio Calabria bene sono stati arrestati dalla polizia perche' sorpresi a rubare i computer del liceo che frequentano. Si tratta di due sedicenni, figli di un medico e di un ristoratore, i quali, poco dopo le quattro di questa mattina, sono stati bloccati all'interno del liceo scientifico "Alessandro Volta" con la refurtiva: tre computer, altrettanti monitor, un fax, tastiere ed altro materiale informatico. Uno dei ragazzi portava alla cintola dei pantaloni una pistola giocattolo priva di tappo rosso. I due hanno rischiato grosso proprio per quell'arma giocattolo che avrebbe potuto provocare una sparatoria. Gli studenti sono stati arrestati e posti a disposizione della Procura della Repubblica presso il Tribunale dei Minori della citta' dello Stretto. (AGI)