Home / CITTA / Curiosando…

Curiosando…

obesit2102 e 88. Non sono numeri qualsiasi ma i limiti massimi consentiti per la larghezza del giro vita, per lui e per lei. Appena 14 centimetri in più aumentano infatti del 20% il rischio di contrarre malattie cardiovascolari. Che il fenomeno dell’obesità stia dilagando ormai è un fatto noto. L’Oms ha già lanciato l’allarme da mesi ed i governi di mezzo mondo si sono affrettati a dare al problema il giusto peso. Non solo un cattivo fenomeno di costume, quello dell’alimentazione sbagliata, ma anche e soprattutto un problema di salute e spesa sanitaria. Ora arriva l’ultimo dato. In Italia a rischio obesità sarebbero soprattutto casalinghe e pensionati. Noia e vita sedentaria le molle che spingono di più ad abusare del cibo.

Leggi qui!

GD Messina: ‘Messa a norme a scuola rinviata, riaprono senza adeguamento sismico’

“Con l’approvazione del Decreto Mille Proroghe, il termine per la messa a norma degli Istituti …