• Home / CITTA / Fedele: «Il voto del Pdm frutto di una gestione clientelare»

    Fedele: «Il voto del Pdm frutto di una gestione clientelare»

    Il deputato di Forza Italia
    Gigi Fedele commenta il voto delle provinciali, bacchetta il Pdm e il
    presidente della Regione Agazio Loiero. «Stupisce lo stupore di chi guarda al
    dato positivo conseguito in questa tornata amministrativa dal partito del
    presidente Loiero. I commenti positivi di alcuni analisti della politica francamente
    lasciano per davvero il tempo che trovano o confidano nell'assenza di memoria
    storica da parte di tutti noi. Siccome noi, però, per fortuna la memoria ce
    l'abbiamo e anche tanta, il dato positivo conseguito da Loiero non può che essere
    interamente ascrivibile alla gestione clientelare delle risorse pubbliche e del
    voto». «A chi stenta a crederci –
    continua – consiglio di andarsi a rileggere le cronache e i commenti di qualche
    anno fa quando il Loiero di turno era Saverio Zavettieri, assessore ed uomo
    forte della Giunta regionale presieduta da Chiaravalloti. A quei tempi, dal
    nulla Zavettieri, grazie alla gestione clientelare del voto e alla possibilità
    di controllare la stanza dei bottoni mise su un partito che nelle competizioni
    elettorali che si succedettero ottenne consensi spropositati, salvo poi
    sgonfiarsi irrimediabilmente quando l'on. Zavettieri usci' dalla stanza dei
    bottini. E' esattamente quanto sta accadendo con Loiero e il suo partito».