• Home / CALABRIA / Reggio Calabria – Ad Arasì grande festa con un ospite d’eccezione

    Reggio Calabria – Ad Arasì grande festa con un ospite d’eccezione

    La tradizionale festa di Arasì dedicata a Maria SS. Assunta , ancora una volta si conferma con
    festeggiamenti civili e religiosi dal 10 al 16 agosto.

    Tra quelli religiosi si annovera la Fiaccolata del 13 Agosto, a cui prende parte l’intera popolazione
    che si riunisce nella Piazza Centrale per giungere alla piccola Chiesa di San Leonardo con canti e
    preghiere. Una recente tradizione che introduce i momenti più sentiti ed emozionanti. Seguirà alla
    Fiaccolata in onore di Maria SS. Assunta la celebrazione della S. Messa e la veglia di preghiera
    condivisa da tutti i fedeli.
    Il cuore pulsante di questa ricorrenza è la storica “Calata”, che avrà luogo il 14 agosto alle ore
    20:00. La Sacra Statua della Madonna ritornerà alla Chiesa Madre accompagnata da un corteo in
    cui è possibile distinguere tre grandi gruppi. Ad aprire la processione, i due cordoni delle
    “Bianche”, nonché le ragazze e le bambine del paese, appunto vestite di bianco come simbolo di
    purezza. A seguito le “Blu”, le donne sposate che intonano canti e rosari tipicamente dialettali per
    coinvolgere la restante parte del popolo dietro la “Vara”. Ed è proprio sotto quest’ultima che
    ritroviamo la terza fazione: i portatori, parte funzionale di questa importante celebrazione.
    Si giunge dunque all’ultimo giorno dedicato alle sacre manifestazioni: il 15 agosto, giorno
    dell’Assunzione di Maria in Cielo. La giornata ha inizio alle ore 7:00 con il tradizionale sparo dei
    mortai, per poi continuare con la S. Messa alle 7:30 e alle 11:30 celebrata, da più di 50 anni, dal
    capo spirituale della comunità Don Giuseppe Bagnato. Nel pomeriggio alle ore 18.30 avrà inizio la
    processione, che nell’arco di due ore circa vede la Statua di Maria percorrere le vie principali del
    paese. Ad attenderla nella piazza principale una folla gremita riunita in preghiera e riflessione, che
    si unirà al classico corteo fino all’ingresso in Chiesa.
    Altrettanto sentiti sono i festeggiamenti civili che cominceranno con una gara di tiro a bersaglio
    con carabina nel pomeriggio del 10 e 11 agosto. Anche i più piccoli sono coinvolti nel pomeriggio
    dell’11 con Gimkana e Giochi in piazza. Due spettacoli teatrali allieteranno le serate del 12 e del 16
    agosto. La serata più attesa sarà quella del 15 agosto con il concerto alle ore 22:00 dell’ex
    frontman dei Dear Jack, che in seguito ha intrapreso la carriera da solista: Alessio Bernabei. Il
    culmine avverrà a mezzanotte con lo spettacolo pirotecnico a cura della ditta Schiavone.