• Home / CALABRIA / A Buenos Aires il cuore della Calabria batte attraverso un gruppo di ballerini

    A Buenos Aires il cuore della Calabria batte attraverso un gruppo di ballerini

    Una stima di qualche anno fa raccontava come l’Argentina fosse una nazione dove metà della popolazione fosse, in qualche modo, legata da origini italiane.

    Radici che, naturalmente, riguardano ed in maniera considerevole la Calabria.
    Oggi a Buenos Aires c’è non vuole perdere il contatto con la terra dei propri avi e non perde occasione per rinnovare un’appartenenza unitaria attraverso manifestazioni e momenti di aggregazione
    L’Associazione Calabrese di Buenos Aires, ad esempio, ha da tempo un gruppo di ballerini composto unicamente da persone che abbiano origini italiane.
    Si tratta di persone che, nel loro albero genealogico, trovano antenati che hanno dovuto abbandonare la Calabria e hanno tutta la voglia possibile di non perdere lo loro tradizioni tramandate da nonni e genitori, diffodendole ai più giovani.
    Si tratta di un’iniziativa nata nel 2016 e che è sempre aperta a nuove adesioni.
    Il gruppo ormai rapprsenta una vera e propria istituzione artistica all’interno della capitale argentina e viene spesso invitato a presenziare con le proprie esibizioni in eventi di grande rilevanza sociale.