Home / CALABRIA / Il borgo di Mormanno raccontato dalla guida di Repubblica

Il borgo di Mormanno raccontato dalla guida di Repubblica

La collana delle guide regionali, diretta da Giuseppe Cerasa, sarà presentata a Castrovillari lunedì 23 luglio alle ore 18.30 presso un noto locale della città del Pollino. “Un faro sulla montagna”, così si intitola la scheda dedicata a Mormanno, mette in luce le bellezze del borgo da vedere e conoscere, puntando sulle bellezze culturali e storiche, partendo proprio dal faro eretto in ricordo delle vittime della prima guerra mondiale della Regione Calabria, fatto ergere nel 1928 su proposta del presidente della Deputazione provinciale di Cosenza e divenuto simbolo della città.

 

 

Insieme ad esso la chiesa di santa Maria del Colle, le cripte di epoca medioevale, l’Annunziata – la chiesa più antica del borgo – ed il lago Pantano sono solo alcuni dei riferimenti offerti ai turisti come spunto per visitare la città famosa per la Lenticchia, il Bocconotto e il fagiolo Poverello bianco. Nella guida, inoltre, sono segnalate e recensite diverse attività ricettive e ristorative della città. «Un vero orgoglio ed onore – commenta il Sindaco, Giuseppe Regina – essere stati scelti dalla guida di Repubblica ed aver avuto questo spazio di rilievo nella prestigiosa collana edita dal quotidiano nazionale. Rappresenta per noi un punto di forza nella valorizzazione delle nostre bellezze e risorse, dei turismi locali e interregionali, diventando un volano formidabile per la messa a sistema delle nostre potenzialità culturali, artistiche, ambientali e paesaggistiche».

Leggi qui!

Elezioni, alla Camera trionfa Francesco Cannizzaro all'uninominale

Cannizzaro prova a compattare il centrodestra reggino

Di seguito la nota diffusa dal Coordinatore Provinciale Forza Italia di Reggio Calabria Francesco Cannizzaro – Un …