Home / CALABRIA / Curcio: “Proposte vincenti quando saremo al governo di Casali del Manco”

Curcio: “Proposte vincenti quando saremo al governo di Casali del Manco”

«Le proposte che porteremo avanti quando saremo al governo di Casali del Manco saranno incisive, di rinnovamento e cambiamento per il territorio» – lo afferma Giuseppe Curcio (detto Peppino) candidato a Sindaco per il MoVimento 5 Stelle nella città di Casali del Manco, il candidato prosegue duramente accusando gli avversari – «La differenza fra noi e gli altri sta nella piena libertà con cui i nostri candidati potranno operare nella casa comunale per condurre Casali del Manco verso un pieno rinnovamento, gli altri schieramenti sono legati alle vecchie logiche fatte di accordi e litigi per spartizione di potere che lasceranno i cittadini nello stato in cui oggi si trovano»

Curcio puntualizza: «Il coinvolgimento pieno dei cittadini nelle scelte di Casali del Manco sarà prioritario e fondamentale, supereremo con le loro scelte la logica del “campanile” e delle famiglie che si “spartivano la torta” senza badare ai bisogni del territorio e di chi lo vive» – il candidato pentastellato va a snocciolare le proposte messe nero su bianco – «il nostro indirizzo politico è chiaro ma porta un’innovazione senza precedenti: raccoglieremo richieste, lamentele e proposte da parte dei cittadini, le faremo nostre e saranno le prime soluzioni per cui ci adopereremo»

«Sperimenteremo il reddito di cittadinanza locale che darà fino ad un massimo di 500 euro a chi ne farà richiesta avendone diritto ed in cambio chiederemo una collaborazione per la crescita sociale e terrtoriale» – spiega Curcio durante la presentazione del programma. La misura sembra essere simile a quella già adottata nel comune di Livorno dove i pentastellati governano.

«Acqua pubblica e di buona qualità, assistenza per gli anziani, sostegno ai giovani attraverso sgravi fiscali e facilitando l’accesso a finanziamenti per chi vorrà implementare nuove attività» – conclude il candidato Curcio dopo aver sintetizzato parte del programma – «quanto appena elencato è solo una parte delle misure che siamo pronti a mettere in atto qualora i cittadini decideranno di voler voltare pagina il prossimo 10 giugno»

Leggi qui!

Reggio Calabria – Dal 24 agosto sul Lungomare Falcomatà il villaggio ‘S’intesi’