Home / CALABRIA / Giovani sindacalisti calabresi di Generazione 4.0 al Consiglio Nazionale First Cisl
Giovani sindacalisti calabresi di Generazione 4.0 al Consiglio Nazionale First Cisl

Giovani sindacalisti calabresi di Generazione 4.0 al Consiglio Nazionale First Cisl

Raccogliendo con entusiasmo l’invito della Segretaria Nazionale, Sara Barberotti, i giovani sindacalisti calabresi partecipanti al progetto formativo nazionale “Generazione 4.0” – Marco Piccolo, Marco Gioia e Gennaro Clausi – hanno partecipato come ospiti al Consiglio Nazionale First Cisl che si è tenuto a Roma il 10-11 Aprile.

Questo invito evidenzia la stima e la vicinanza di tutta la segreteria nazionale al territorio calabrese, certamente difficile e problematico, ma non di meno prospero di talenti e di passione civile e sindacale.

I lavori del Consiglio Generale, ai quali hanno partecipato i giovani dirigenti sindacali, sono stati densi di appuntamenti ed interventi assolutamente memorabili, dalla relazione di Giulio Romani all’intervento attesissimo di Annamaria Furlan, i quali hanno ribadito, tra le altre cose, l’importanza strategica del sistema bancario, fulcro fondamentale per una vera ripartenza di una Nazione ancora attanagliata ad una crisi sociale ed economica.

Auguriamo quindi ai giovani sindacalisti calabresi di Generazione 4.0 di proseguire, con rinnovato entusiasmo, il servizio che già svolgono sul territorio e nelle aziende.

Leggi qui!

Pecco, Confagri: “La scelta della Regione va sostenuta e condivisa”

“La Piazza Etica Calabria Contadina, efficacemente indicata con l’acronimo Pecco, è senz’altro una delle novità …