Home / CALABRIA / Consorzi Fidi in agricoltura: “Nuovo regolamento si va nella giusta direzione”

Consorzi Fidi in agricoltura: “Nuovo regolamento si va nella giusta direzione”

Trova finalmente la luce l’approvazione delle modifiche, da parte della Giunta Regionale della Calabria, al regolamento regionale della legge regionale n. 30/2012 (Misure a favore dei Consorzi di Garanzia Collettiva fidi in agricoltura) che è stato fortemente sostenuto dalla Coldiretti Calabria. Importante è stato il lavoro – dichiara Coldiretti – del Dirigente del Settore 12 – Dipartimento Agricoltura e Risorse Agroalimentari Domenico Modaffari che ha colto l’opportunità dell’innovazione che oltre ad alimentare il fondo di garanzia, interviene sul costo delle garanzie prestate agli agricoltori dai Consorzi Fidi. Adesso è necessario, secondo Coldiretti, che per dare immediata operatività e risposte alle aziende agricole che il Dipartimento Agricoltura impegni le economie restituite da ISMEA e relative ai Fondi Comunitari 2000-2006, pari a circa unmilione e 800mila €, che sono già postati nel bilancio regionale. Con l’adeguamento di questo strumento – sottolinea Coldiretti – occorre anche che in modo dinamico si affronti la problematica connessa alla L.R. n. 10/2004 (Interventi a sostegno degli agricoltori calabresi) che vede centinaia di in difficoltà nel rapporto con gli Istituti di Credito.

Leggi qui!

Guardia di finanza

Cariati – Appalto rifiuti truccato. Custodia cautelare per il sindaco e imprenditori

I Finanzieri della Compagnia di Rossano (CS), coordinati da questa Procura della Repubblica, nel corso …