Home / CALABRIA / Villa San Giovanni (RC) – “Tavolo Patto Scuola Istituzioni Famiglia”, riunione con assessore

Villa San Giovanni (RC) – “Tavolo Patto Scuola Istituzioni Famiglia”, riunione con assessore

Agibilità edifici scolastici, mensa scolastica, assistente educativa e di base, stato dei lavori Palestra e Auditorium “Rocco Caminiti” e Istituto Don Milani: questi i temi al centro del “Tavolo Patto Scuola Istituzioni Famiglia” che si è riunito presso Palazzo San Giovanni, su convocazione dell’Assessore alla Pubblica Istruzione, Francesca Loria. Nei locali di Palazzo San Giovanni, hanno partecipato alla tavola rotonda il SindacoF.F. M.Richichi, , L’assessore alla Pubblica Istruzione F.Loria, Dirigente scolastico G.Treccroci,, in rappresentanza dei genitori S.Labate, M.Gioè , per l’ufficio tecnico Geom.Trunfio e il segretario generale F.Gangemi.
“Esprimo un plauso – afferma Sonia Labate, consigliere comunale e membro del consiglio d’Istituto – per la costituzione di questo tavolo permanente, finalizzato ad affrontare con serietà i problemi legati al mondo della scuola,che rappresenterà una finestra sempre aperta, uno strumento utile per aggredire le criticità con determinazione, trasparenza e spirito di servizio .Le problematiche saranno affrontate con rinnovato impegno e serietà partendo dal presupposto che il bene primario da tutelare sono i bambini ed il loro diritto a studiare in ambienti sicuri e confortevoli. Sono consapevole – continua Labate – che non è sempre facile per l’ufficio tecnico ottimizzare i tempi di risoluzione dei problemi proprio per questo mi sento di esprimere un apprezzamento all’iniziativa del Sindaco FF Richichi e dell’Assessore alla P. I .Francesca Loria che ci consente di affrontare con trasparenza la problematiche del mondo scolastico. I genitori degli studenti hanno quantomeno il diritto di conoscere le motivazione sul perché alcune opere subiscono dei ritardi. Gli autorevoli protagonisti di questo tavolo– conclude Sonia Labate – dove siedono ,tra gli altri ,il Sindaco e la Dirigente Treccroci potrà garantire massima efficienza e tempestività nel programmare azione concrete che guardino con rinnovata attenzione ai bisogni dei bambini – studenti per una tutela sempre maggiore del diritto allo studio .Grazie all’ufficio tecnico che nella persona del geom.Trunfio si è fatto carico di attenzionare le problematiche emerse nel corso del dialogo al fine di risolverle nel più breve tempo possiibile.”

Leggi qui!

Reggina, da Monopoli si torna con un punto e una prova convincente

di Pasquale De Marte – La Reggina esce indenne dall’insidiosa trasferta di Monopoli  Lo fa …