Home / CALABRIA / Motta San Giovanni (RC), “ EST … ATHENA” sul Lungomare di Lazzaro

Motta San Giovanni (RC), “ EST … ATHENA” sul Lungomare di Lazzaro

Organizzata dall’Associazione Athena , con il patrocinio del Comune di Motta San Giovanni ed il supporto della Pro Loco, sul  Lungomare Cicerone di Lazzaro in riva allo stretto di Messina sulla costa jonica calabrese  nell’ambito del programma denominato “Est … Athena” si svolgerà Sabato 19 Agosto 2017 una serata speciale allietata con balli e musica . L’evento di quest’anno, quasi a voler assumere un significato di un arrivederci alla prossima estate, vuol essere dedicato ai compaesani ed ai sempre più numerosi turisti che per le loro vacanze scelgono la riviera jonica reggina in prossimità del misterioso promontorio di Capo d’Armi ed avrà luogo sul Lungomare di Lazzaro nella zona antistante il noto locale“ ANGELO BIONDO ” alla Castelluccia secondo il seguente programma :

Sabato 19 Agosto 2017  

ore 19,00 apertura stands espositivi di lavori artigianali e prodotti tipici locali; 

ore 21,00  serata danzante aperta a tutti con gara di ballo* a cura  dell’
A.S. D. Bailando, Scuola di danza e ginnastica artistica di Motta San Giovanni ( Reggio Calabria) .-
Vogliamo ben sperare che, come la conclusione di ogni festa, una tarantella, la vera danza reggina con origini nell’antica Grecia, sia il ballo finale con Il coinvolgimento di diversi rituali e di performance simboliche. Ci piacerebbe vedere i ballerini formare un anello, cosiddetta ‘rota’, e, nell’attesa del loro turno, vedere la giovane donna mentre danza col ‘mastro di ballo’ assumere la posizione dell’anfora, ovvero porre le mani sui fianchi per sottolineare le sue curve , nel significato avito di fertilità.
– Nel corso della serata Estrazione per sorteggio numero vincente e sarà possibile gustare ottima pizza presso pizzeria “ Angelo Biondo”
Per annunciare la partecipazione alla Gara di ballo, che richiede una Quota d’iscrizione a coppia, gli interessati possono contattare i numeri telef. indicati al Link

https://it.eventbu.com/motta-san-giovanni/est-athena-artigianato-tra-canti-e-balli/4976322

Il Maestro di ballo si dispone al centro e guida le danze di coppia della tipica tarantella reggina guardando tutti i partecipanti collocati ad anello fra i quali sceglie il compagno o la compagna di ballo.. Dopo un certo tempo, per il cambio, il maestro di ballo si reinserisce nella danza e, secondo regole e canoni particolari, dei due ln ballo, sostituisce il primo entrato esclamando la formula “fora ‘u primu” (fuori il primo). La scelta del subentrante avviene con il gesto di lieve, reverente inchino nei confronti di chi deve unirsi alle danze.

Leggi qui!

“Dialoghi sulla Costituzione”- A Reggio Calabria confronto sul tema dell’Eguaglianza

Si terrà domani il terzo appuntamento con i “Dialoghi sulla Costituzione”, ciclo di dodici lezioni …