Home / CALABRIA / Armonie d’Arte: presentazione video-installazione di Cornelia Krafft a Scolacium su mito Athena e la Cornacchia

Armonie d’Arte: presentazione video-installazione di Cornelia Krafft a Scolacium su mito Athena e la Cornacchia

Oggi, lunedì​ ​10 luglio alle ore 19, al Museo del Parco Scolacium e con ingresso gratuito, ​nell’ambito di Armonie d’Arte Festival per la Sezione Arti Visive, ​sarà la volta della presentazione della ​spettacolare ed intensa ​video installazione dell’artista tedesca​ ​Cornelia Krafft​,​ che interpreta il mito greco di Athena e la Cornacchia dopo una residenza artistica a cura ​di Armonie d’Arte Festival, e racconta in tal modo il sito archeologico dalle origini ai nostri giorni.

In un parco che è una città magno graeca dedicata alla dea Athena, a cui è legato un mito antico che vede nell’uccello nero una principessa salvata dalla dea, l’attuale imponente presenza di cornacchie è una coincidenza davvero incredibile! ​Un racconto originale e pieno di fascino, proposto con un linguaggio, quello appunto di Cornelia Krafft, fortemente evocativo e certamente mai visto prima su questo tema, che offrirà una lettura del Parco Scolacium indimenticabile per sensazioni, rimandi e suggestioni​.

Parteciperanno all’evento: Gregorio Aversa, direttore del Parco Scolacium – Mibact; Chiara Giordano, presidente della Fondazione Armonie d’Arte;
Maria Gullì, archeologa.

Per la prima volta raccontato attraverso un linguaggio così innovativo come la video-installazione grazie all’estro della Krafft, il mito della dea dell’Olimpo e della principessa Cheronea trasformata in Cornacchia, rivivrà con la splendida luce che il tramonto regala a Scolacium, e l’opera dell’artista prenderà vita con grande poesia e originalità narrando un giorno immaginario dei tempi antichi a Scolacium, con i protagonisti di una storia sempre suggestiva, sospesa fra mito e realtà, di ieri e di oggi.

Leggi qui!

Crotone, sospesa erogazione acqua per lavori

Crotone, sospesa erogazione acqua per lavori, disagi in alcune zone

Congesi comunica che per effettuare lavori urgenti di riparazione sospenderà per oggi 15 gennaio fino …