Porto di Gioia Tauro, Napoli: “Irresponsabilità dei vari Governi”

venerdì 21 aprile 2017
10:10

“Va dato atto – scrive in una nota Angela Napoli, presidente di Risveglio Ideale – al Prefetto di Reggio Calabria, Michele di Bari, per l’encomiabile lavoro di mediazione svolto a favore dei lavoratori del Porto di Gioia Tauro.
Al Prefetto Michele di Bari sento di dover rivolgere un sentito ringraziamento perché è l’unica Autorità che con i fatti, e non con le parole o con la sola presenza, sta lavorando per salvaguardare il maggior numero di lavoratori.
So bene quanto questo lavoro di mediazione sia difficile alla luce della grande irresponsabilità che i vari Governi nazionali e regionali hanno sempre avuto nei confronti del Porto di Gioia Tauro.
Irresponsabilità che ha avuto effetti negativi sia sulla mancata polifunzionalità del porto stesso, sia sulla non individuazione di porto franco.
Irresponsabilità dei vari Governi che hanno fatto svanire le speranze che l’intera Calabria aveva nel momento della nascita di questo porto, quale volano dello sviluppo dell’intero territorio”.

Print Friendly