Home / CALABRIA / Rossano (CS) – Sabato il concerto del pianista Davide Pigozzi

Rossano (CS) – Sabato il concerto del pianista Davide Pigozzi

Sarà il pianista Davide PIGOZZI, su una composizione di L. V. Beethoven, ad allietare le orecchie del qualificato pubblico della sibaritide ed oltre, in occasione del tredicesimo appuntamento della dodicesima stagione de “La Città della Musica”, diretta ed ideata dal M° Giuseppe CAMPANA. L’iniziativa è in programma Sabato 18 Febbraio, con inizio alle ore 19,00, presso il salotto artistico-culturale del Centro Studi Musicali G.Verdi di Rossano.

Il concerto per pianoforte è offerto dall’ACAM Beethoven Crotone.

La prestigiosa rassegna musicale è organizzata dal Centro Studi Musicali “G. Verdi” di Rossano, in collaborazione con la Pro Loco Rossano “La Bizantina”, con la partnership del Gruppo donatori Sangue “FRATRES” RossanoFrancesca Zicarelli O.n.l.u.s., l’associazione White Castle, l’azienda agricola Gallo, il ristorante pizzeria Le Macine, il Centro Ottico Pugliese, la Mondadori Bookstore Rossano, il periodico “La Voce”.

La partecipazione al concerto è gratuita. Gli amanti della buona musica sono invitati a partecipare. 

DAVIDE PIGOZZI. Nato nel 1991, ha conseguito il titolo di biennio accademico in pianoforte a Verona nel 2015 con lode e menzione d’onore, una laurea in matematica a Modena nel 2014 e il diploma di pianoforte a Verona nel 2013. Ha studiato sotto la guida dei M° Isa Santachiara, M° Camillo Bertetti a Mantova, e del M° Margherita Anselmi a Verona con la quale si è diplomato e laureato. Ha studiato per un breve periodo di 5 mesi a Tallinn nel 2014 con M° Lauri Vainmaa e M° Anto Pett presso Eesti Muusika-ja Teatriakadeemia; e con M° Marianna Bisacchi musica da camera a Verona. Vincitore di concorsi pianistici nazionali ed internazionali tra cui il premio pianistico “Scaramuzza” a Crotone nel 2014 e Primo premio al concorso internazionale “Concentus”, Roma 2013. Tra i concerti più recenti, due recital per EXPO2015 a Milano con programma di compositori italiani del passato e dei giorni nostri come i fratelli Alberto e Leonardo Schiavo e Ivan Cancialosi; un recital con musiche di Franz Liszt e Alexandr Skrjabin, nel 2016 un progetto con musiche di Pierre Boulez e Gyorgy Ligeti e un programma tutto Beethoven. Attualmente è iscritto ad una laurea magistrale in matematica, ed è laureando con una tesi di laurea in musica-matematica. Insegna inoltre pianoforte presso la Scuola di musica di San Benedetto Po.

Leggi qui!

Cosenza – Primo forum regionale sul tema Mobilità & Sviluppo

Primo forum regionale, sabato 16 dicembre, organizzato dal Coordinamento Calabria del centro studi del pensiero …