Home / ARCHIVIO / Reggio circoscrizioni / XV Circoscrizione: precisazioni prolungamento sottopasso ferroviario di piazza stazione a Pellaro

XV Circoscrizione: precisazioni prolungamento sottopasso ferroviario di piazza stazione a Pellaro

Apprendiamo con enorme soddisfazione che l’ amministrazione comunale  ha  inserito  nel piano triennale delle opere pubbliche Alla voce 1117, la riqualificazione di Piazza Vittorio Veneto con il collegamento del sottopasso ferroviario

 della stazione con il lungomare, ma dopo le affermazioni del presidente Passalacqua , riteniamo doveroso fornire alcune  precisazioni. Uno dei primi suggerimenti che il gruppo PD fece all’ indomani della vittoria al ballottaggio con il centro sinistra  del presidente Passalacqua , fu proprio quella del prolungamento del sottopasso pedonale, che avrebbe consentito un rapido accesso al mare , modificando in maniera sensibile , le abitudini dei pellaresi. Ma andiamo per ordine. Il sottopasso in questione era stato inserito nella seconda trance del raddoppio ferroviario , ma era stato inspiegabilmente  stralciato dal progetto. Contattammo quindi l’ ingegnere Teofilo di RFI , il quale ci comunicava che la richiesta  fatta dalla precedente amministrazione circoscrizionale,  di un utilizzo promiscuo del sottopasso , avrebbe  messo in repentaglio la sicurezza dei passeggeri , e che per tali motivi il progetto venne accantonato , considerata anche,  l’ imminente chiusura dei lavori. Questa  notizia fu girata subito al presidente appena eletto , il quale  ovviamente , disconosceva il tutto , e gli raccomandammo di prendere subito contatti con i vertici  sia di RFI che dell’ ufficio progettazioni del comune, per riproporre il progetto, cosa che subito  fece. Sarebbe stato doveroso da parte del presidente , ammettere con onesta’ intellettuale ,  chi  propose  di indirizzare l impegno della Circoscrizione in tal senso, senza millantare meriti non certo suoi. Per concludere rammentiamo al presidente che a distanza di sei mesi, non ha ancora formato la sua nuova maggioranza di centro destra  , come la democrazia prevede , e per tali motivi noi riteniamo illegittimo il ruolo che egli  oggi occupa.

 

 

Giovanna Lagana’,Cinzia Caccamo, Gianfranco Campolo , Francesco Lo Giudice.

 

Leggi qui!

Reggio: risposta dei consiglieri a Passalacqua

Di seguito la nota diffusa dai sottoindicati consiglieri circoscrizionali (XV circ.) Ancora una volta, siamo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *