• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Appuntamento promosso dal Cis della Calabria

    Reggio Calabria – Appuntamento promosso dal Cis della Calabria

    Venerdì 8 novembre 2019, alle ore 17:00, promosso dal Centro Internazionale Scrittori della Calabria, Museo Archeologico Nazionale di Reggio Calabria con il Patrociniodell’Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria, avrà luogo, nella Sala conferenze dello stesso Museo, un grande evento diviso in due momenti.

    Nel primo momento si svolgerà la cerimonia di intestazione della Cattedra di Poesia del Centro Internazione Scrittori della Calabria – CIS a Maria Luisa Spaziani (1922 – 2014), Poeta, prof. di Lingua e Letteratura Francese dell’Università di Messina, fondatrice del Centro Internazionale “Eugenio Montale” che ha dato vita per anni al premio omonimo e al poeta Yves Bonnefoy (1923 – 2016), prof. Universitario, poeta, traduttore e critico d’arte francese. Dopo i saluti del direttore del MaRC, dott. Carmelo Malacrino, del Rettore dell’Università Mediterranea, prof. Santo Marcello Zimbone, del Direttore generale della stessa Università, prof. Ottavio Amaro, della prof.ssa Maria Gabriella Adamo, ordinario di Linguistica francese, Università di Messina e del prof. Daniele Cananzi, prof. associato di Filosofia del Diritto, Università Mediterranea di Reggio Calabria, la prof.ssa Paola Radici Colace, ordinario di Filologia Classica Dipartimento di Civiltà Antiche e Moderne dell’Università di Messina,Presidente Onorario e Direttore Scientifico del CIS, leggerà la motivazione per il poeta Maria Luisa Spaziani e il prof. Fabio Scotto, ordinario di Letteratura Francese all’Università degli Studi di Bergamo, traduttore di Yves Bonnefoy leggerà la motivazione per il poeta Yves Bonnefoy. Nel secondo momento del grande evento si svolgerà il Recital:In corpo di voce. Lettura-concerto di poesie e canzoni di Fabio Scotto, alla chitarra. Seguirà l’intervento programmato del dott. Francesco Villari, musicologo, sceneggiatore, scrittore.Fabio Scotto (La Spezia, 1959) è professore ordinario di Letteratura Francese all’Università degli Studi di Bergamo. Dirige la collana “Saggi CISAM” (Cisalpino) e coordina, con S. Genetti, la Rassegna Bibliografica Novecento – XXI secolo del periodico «Studi francesi».Poeta, traduttore, critico e saggista, ha, tra l’altro, pubblicato Bernard Noël: le corpsduverbe (ENS Éditions, 2008), La voce spezzata. Il frammento poetico nella modernità francese (Donzelli, 2012), Il senso del suono. Traduzione poetica e ritmo (Donzelli, 2013), Le corpsécrivant. Saggi sulla poesia francese contemporanea da Valéry a oggi (Rosenberg &Sellier, 2019), curato e tradotto il Meridiano L’opera poetica di Yves Bonnefoy (Mondadori, 2010), l’antologia Nuovi poeti francesi (Einaudi, 2011) e opere di Alfred de Vigny, Victor Hugo, Villiers de l’Isle-Adam, Apollinaire, Bernard Noël. È autore di dieci raccolte poetiche tradotte in una quindicina di lingue.