Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Italia dei Valori riparte a Cosenza, costituito Coordinamento provinciale

Italia dei Valori riparte a Cosenza, costituito Coordinamento provinciale

Dopo la costituzione e la nascita lo sorso 18 giugno a Palmi di un innovativo Coordinamento di IdV della Città Metropolitana di Reggio Calabria, avvenuto durante un partecipato evento, anche Cosenza ha visto la fondazione di un Coordinamento del partito alla presenza del Sen. Francesco Molinari,membro del Direttivo Nazionale IDV e responsabile per la Calabria, e di molti sostenitori della provincia calabrese.

“La nascita di questi presidi territoriali è frutto della volontà di contribuire ad esaminare e conseguentemente proporre soluzioni reali sulle tematiche più importanti” afferma Molinari “ dalla sanità al lavoro, dai trasporti al rapporto tra cittadini e istituzioni”.

“Uno dei primi atti politici  – sottolinea il responsabile per la Calabria di IdV – è stato ribadire la presenza anche con propri delegati, regionali e nazionali, alla manifestazione del 22 giungo a Reggio Calabria. Un evento che, a parer nostro, risulta estremamente importante per il rilancio del Meridione”.

“Pur consapevoli delle responsabilità del passato ma ancor di più anche della necessità di tentare di ricostruire lo sfascio politico-istituzionale che ha minato alla base l’integrità del Paese – continua l’esponente cosentino di IdV – , si è ribadito, da parte di tutti i presenti, che occorre lavorare per ricostruire fiducia tra i cittadini e le istituzioni”.

In questa direzione Italia dei Valori, anche nella provincia di Cosenza, torna in campo rinnovata nei propositi e nelle donne e uomini che vogliono vincere la scommessa di essere un  nuovo strumento a disposizione dei cittadini, nella consapevolezza che la parola “democrazia” esprimi la ricerca del più ampio consenso ancorato e sotto la tutela dei principi di una Carta Costituzionale ancora oggi attuale.

In buona sostanza, Italia dei Valori riparte anche a Cosenza e provincia con nuovi stimoli ed unritrovato entusiasmo prendendo spunto da un’occasione importante come quella  della manifestazione nazionale del 22 giugno a Reggio Calabria a fianco di CGIL-CISL-UIL.

Un evento che, prima di tutto, vuole chiedere scusa al Sud dimenticato e insieme al Sud vuole ricominciare una nuova storia fatta di Valori per l’Italia.

Leggi qui!

Gli psicologi liberi professionisti a supporto dell’Hospice “Via delle Stelle”

L’Associazione di Categoria PLP – Psicologi Liberi Professionisti esprime profonda preoccupazione per l’ipotesi di chiusura …