• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Alloggi popolari – Scade termine per regolarizzazione occupazione illegittima

    Alloggi popolari – Scade termine per regolarizzazione occupazione illegittima

    Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà, composto
    da cittadini e associazioni della zona , comunica un avviso importante
    per la regolarizzazione dell occupazione illegittima degli alloggi
    popolari, i cui termini scadono il 30 giugno, ed entro quella data si
    potrà presentare la domanda di regolarizzazione agli Enti proprietari:


    Lo sportello sociale del Coordinamento, che assiste i cittadini dj
    Arghillà, sarà aperto per ultimi DUE INCONTRI prima della scadenza,
    lunedì 24 ad ARGHILLÀ SUD dalle 9 alle 11,e ad ARGHILLA NORD mercoledì
    26 sempre dalle 9 alle 11..lo sportello ad oggi ha istruito e presentato
    all Aterp e al Comune oltre 150 pratiche di cittadini che hanno ritenuto
    di usufruire della possibilità data dalla legge regionale di rientrare
    finalmente nella legalità ed essere assegnatari di alloggi, possedendone
    i requisiti… Queste sono le ultime due occasioni offerte per poter
    presentare le domande di regolarizzazione, prima che scadano i termini
    della legge. Dopo il 30 giugno non sarà più possibile sanare l
    occupazione abusiva, con tutte le conseguenze previste dal decreto
    Salvini. Sarà un peccato se dei cittadini in possesso dei requisiti non
    sfruttano questa ultima possibilità per dare un po’ di tranquillità alla
    propria famiglia. Il Coordinamento di Quartiere di Arghillà fino all
    ultimo sarà al fianco di chiunque abbia bisogno di chiarimenti,
    informazioni, modulistica per gli alloggi Aterp e comunali. Dopo il 30
    non sarà più possibile.
    Per il Coordinamento di quartiere
    Giuseppe naim