Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Rende – Scuole, Principe: “Amministrazione distratta, crollo delle iscrizioni”

Rende – Scuole, Principe: “Amministrazione distratta, crollo delle iscrizioni”

“Quella di Manna è un’amministrazione distratta sotto tutti i punti di vista. Questo totale disinteresse verso la città ed il suo sviluppo sta portando anche allo spopolamento ed alla desertificazione delle nostre scuole. E’ il caso dell’istituto Commerciale Cosentino che negli ultimi anni ha visto diminuire notevolmente i propri iscritti”. Così Sandro Principe, candidato a sindaco di Rende.

E aggiunge: “Noi abbiamo lasciato un istituto di 1200 studenti, oggi sono meno di 200 e quest’anno ci sono difficoltà anche per formare una nuova classe. I giovani preferiscono iscriversi a Cosenza, dove hanno un contesto cittadino più vitale e dinamico. Tutto questo nella totale indifferenza degli attuali amministratori”.

E conclude: “Noi ci impegneremo fortemente a collaborare con i dirigenti scolastici per il rilancio del nostro sistema educativo così come abbiamo fatto nelle nostre precedenti esperienze amministrative che hanno visto la scuola al centro della nostra attenzione”.

Leggi qui!

Sindacati a Reggio Calabria, Irto: “Giornata straordinaria”

“Quella di oggi è stata una giornata straordinaria di partecipazione democratica, nella quale dal Sud …