• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Luca Perri vince il “Premio Cosmos degli studenti”

    Reggio Calabria – Luca Perri vince il “Premio Cosmos degli studenti”

    Luca Perri col libro Astrobufale ha vinto la prima edizione del “Premio Cosmos degli studenti” per la letteratura scientifica.

    Il testo «tratta tematiche estremamente attuali attraverso un linguaggio dai toni colloquiali e ironici», recita la motivazione redatta dagli studenti delle 25 scuole di tutt’Italia che, coordinati via Skype da Carmelo Evoli, ieri al Liceo scientifico “Alessandro Volta” di Reggio Calabria (dirigente, Angela Maria Palazzolo) hanno “incoronato” Perri.
    Il premio “Cosmos” vede il partenariato della Città metropolitana di Reggio Calabria.
    Al “Volta”, il vicesindaco metropolitano Riccardo Mauro ha porto i saluti istituzionali facendo presente come sia bella e moderna la struttura di questo Liceo scientifico nel quartiere Modena. «I vertici politici di un Ente raccolgono i frutti dell’impegno di delegati e dirigenti, quando marciano tutti nella stessa direzione: adesso – ha osservato Mauro – questo premio darà lustro alla nostra Città metropolitana, per noi è stato un piacere sposare il progetto».
    Un premio, il “Cosmos”, ideato dall’astrofisico reggino Gianfranco Bertone (intervenuto via Skype, come pure Luca Perri, autore del testo vincitore) e fortemente voluto anche dall’anima e responsabile scientifico del Planetario “Pythagoras”, Angela Misiano.
    E se la dirigente della Città metropolitana allo Sviluppo economico Giuseppina Attanasio ha posto in rilievo il livello dei successi raggiunti da tanti reggini e calabresi, il consigliere delegato all’Istruzione Demetrio Marino ha osservato che «questa giornata ha rappresentato lo start, con l’indicazione da parte dei giovani; col secondo step, il 21 giugno sarà la volta dei senior». E per il premio Cosmos “degli adulti” saranno in giuria scienziati famosi come Piergiorgio Odifreddi, Lucia Votano e Sandra Savaglio, queste ultime due orgoglio della nostra Calabria.
    Nell’occasione, la Giuria d’esperti valuterà le recensioni realizzate dagli studenti: le migliori saranno pubblicate sul sito web Repubblica.it .