• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – L’Anpi ricorda Aldo Moro e Peppino Impastato

    Reggio Calabria – L’Anpi ricorda Aldo Moro e Peppino Impastato

    A distanza di poche ore, il 9 maggio 1978, vengono assassinati Peppino Impastato e Aldo Moro.

    41 anni fa entrambi, Peppino Impastato in Sicilia, e Aldo Moro a Roma, dopo 55 giorni di sequestro ad opera delle Brigate Rosse, vengono uccisi a causa del loro impegno politico: Peppino Impastato contro la mafia, Aldo Moro contro la “limitazione di sovranità e di democrazia” che in Italia aveva caratterizzato la storia della nostra Repubblica fin dalla strage del Primo Maggio a Portella della Ginestra.
    L’ANPI di Reggio Calabria, nell’anniversario del loro assassinio, li ricorda e li indica ai giovani come esempi dell’Italia migliore, dell’Italia della Costituzione, calpestata dalle trame, dalle mafie, dalla corruzione e dalla degenerazione della politica.