• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – La presentazione del volume “Lezioni (frontali) di storia”

    Reggio Calabria – La presentazione del volume “Lezioni (frontali) di storia”

    Promossa dalla Città Metropolitana di Reggio Calabria congiuntamente con la Deputazione di Storia Patria per la Calabria, l’Associazione Culturale Anassilaos e la casa editrice “Città del Sole” si terrà lunedì 27 maggio con inizio alle ore 17,00 presso la Sala “Gilda Trisolini” della Città Metropolitana la presentazione del volume “Lezioni (frontali) di storia” del Prof. Antonino Romeo. Il libro raccoglie ed elabora i testi di alcune conversazioni tenute dall’autore nei periodici incontri dell’Associazione culturale Anassilaos e mantiene il carattere discorsivo che era stato dato in origine ad ogni singolo argomento.. Non si tratta perciò di saggi storici, ma, come accenna il titolo stesso, di < Lezioni di storia > per un pubblico che proprio alla storia risulta oggi particolarmente refrattario. L’autore muove dalla convinzione che è finito il tempo del ” mai più maestri” e che anzi sia oggi più che mai necessario che proprio i maestri riassumano la specificità del loro ruolo per porre un argine alla deriva semplificatoria che tutto appiattisce in una gelatinosa e sconfortante ignoranza. Tra i tanti campi di indagine, quello storico è forse oggi il meno praticato perché a molti fa comodo pensare che il presente sia l’unico tempo da conoscere ed invece alla storia è utile fare riferimento per rendersi conto che essa non è uno sterile succedersi di fatti, ma è il risultato delle scelte che in ogni tempo gli uomini fanno e che perciò debbono essere sempre fondate su una consapevole assunzione di responsabilità.. Conoscere la storia non ci mette certo al sicuro dal rischio di commettere la nostra parte di errori nel nostro presente, ma ci aiuta a capire meglio chi siamo e, soprattutto, dà un senso pieno e concreto al susseguirsi delle generazioni sulla faccia della terra, in una continuità di sentimenti, passioni, delusioni e speranze che arrivano sino a noi e che è giusto rintracciare anche nella nostra esperienza. Come si evince dal titolo, inoltre, meglio se queste lezioni sono “frontali”, perché è illusorio e banale pensare che strumenti più sofisticati possano prendere il posto del maestro e del suo personale deposito di conoscenze: nella lezione frontale il maestro ritrova e sviluppa l’arte della affabulazione e la parola ridiventa grazie a lui il veicolo naturale ed imprescindibile di ciò che una generazione affida alla successiva. A presentare il volume sarà il Prof. Giuseppe Caridi, storico e Presidente della Deputazione di Storia Patria per la Calabria. Interverrà il Dott. Franco Arcidiaco. Introdurrà e condurrà il Dott. Luca Pellerone, Presidente Anassilaos Giovani.