Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Cittadini per il cambiamento promuove l’iniziativa “Segnala il degrado” (RC)

Cittadini per il cambiamento promuove l’iniziativa “Segnala il degrado” (RC)

“L’associazione “Cittadini per il Cambiamento”, in coerenza con gli obiettivi e gli scopi previsti dallo statuto, ha deciso di promuovere, attraverso le piattaforme Web, un’iniziativa denominata “SEGNALA IL DEGRADO”.

E’ quanto dichiara il Presidente, Nuccio Pizzimenti che continua: “Si tratta di un’idea che ha come obiettivo l’esigenza di stabilire con i cittadini un confronto sul degrado urbano la cui diffusione ha contribuito a compromettere e impoverire pesantemente l’immagine della città. La salvaguardia dell’ambiente e il degrado generalizzato e diffuso in cui è immersa la città sono argomenti che giornalmente animano le discussioni tra i cittadini. Attraverso quest’iniziativa, e di altre che ne seguiranno, l’associazione vuole mettere i cittadini nelle condizioni di assumere il ruolo, attraverso il suggerimento di idee, iniziative e proposte, di autentici protagonisti dello sviluppo complessivo della città. Coinvolgere i cittadini – aggiunge Pizzimenti – in azioni destinate a valutare e discutere sulla rigenerazione urbana dell’intero territorio e sul recupero dei valori storici, culturali e ambientali della città, rappresenta un percorso che tende a sviluppare e irrobustire il concetto di democrazia rappresentativa. L’iniziativa, “SEGNALA IL DEGRADO”, – inizierà il 21maggio prossimo, terminerà il 21 giugno 2019 e si svilupperà sulle seguenti piattaforme digitali:
Istagram https://www.instagram.com/cittadiniperilcambiamento/?hl=it
Fb https://www.facebook.com/Associazione-Cittadini-per-il-Cambiamento-394025091189418/
Twitter https://twitter.com/CittadiniIl
I cittadini, che intendono segnalare attraverso immagini fotografiche condizioni di degrado, lo potranno fare inviando le loro foto sui social sopra indicati che dovranno essere accompagnate, così come previsto dal regolamento, da una didascalia che riporta l’indicazione del luogo. Una volta che le fotografie giungeranno sulle piattaforme digitali contrassegnate con #segnalaildegrado, saranno valutate dal settore monitoraggio dell’Associazione, inserite nella pagina dedicata del sito internet https://cittadiniperilcambiamento1.wordpress.com/ e poi veicolate attraverso il web con l’obiettivo di richiamare l’attenzione delle istituzioni locali ad effettuare i necessari interventi. Il logo scelto per realizzare questa iniziativa è rappresentato da una macchina fotografica per indicare lo strumento attraverso il quale i cittadini potranno segnalare luoghi e situazioni di degrado in varie zone della città. Chi invece vorrà consegnare le foto direttamente all’associazione lo potrà fare recandosi presso la sede ubicata in via dei Filippini 36 C Reggio Calabria. Sviluppare l’economia della città attraverso iniziative destinate a migliorare la qualità della vita e dell’ambiente stimolando i cittadini a proporre soluzioni sui tanti problemi che affliggono la città, rappresenta la base su cui è adagiata l’attività dell’associazione. La scuola è sicuramente il luogo ideale per radicare nei ragazzi una nuova coscienza civica e su questo fronte – sottolinea Pizzimenti – intendiamo puntare una particolare attenzione. Utilizzare gli scatti della macchina fotografica per cercare di rigenerare la cultura, la storia del territorio e la salvaguardia dell’ambiente, utilizzando i canali del Web, rappresenta senza dubbio un modo nuovo ed originale di comunicare e affrontare i problemi. Pensare che il futuro della città si possa costruire senza avere un’idea di città, senza il necessario coinvolgimento dei cittadini e senza una valutazione attenta e lungimirante delle potenziali risorse economiche che la città possiede, mette in evidenza un modo sicuramente ingenuo di concepire qualsiasi presupposto di crescita. Per questo, l’associazione, intende puntare la sua attenzione operativa a coinvolgere le istituzioni, l’Università, i cittadini, la Camera di commercio e le associazioni di categoria con l’obiettivo di riuscire ad affermare un agire propositivo destinato a garantire alla città dei ritorni positivi sotto l’aspetto economico, turistico e sociale”, conclude Nuccio Pizzimenti.

Leggi qui!

Conferenza dei sindaci dell’Asp di Crotone

Il sindaco di Crotone, Ugo Pugliese, ha convocato, lunedì 17 giugno 2019, ore 17:00,  la conferenza …