• Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Campana (CS) – Al via i tirocini del Progetto di Inclusione Sociale

    Campana (CS) – Al via i tirocini del Progetto di Inclusione Sociale

    Un progetto fatto di concretezza e di opportunità, frutto di un lavoro durato 24 mesi e che adesso darà la possibilità a 80 cittadini campanesi di potersi formare in maniera specifica con un contributo mensile di 500 euro da parte della Regione Calabria. I corsi di formazione prepareranno i cittadini, per un futuro inserimento e reinserimento lavorativo, con qualifiche di operatore della silvicoltura e della tutela ambientale, operatore per assistenza di base, tecnico della supervisione e sorveglianza del territorio, tecnico della programmazione e creazione di siti web.

     

    Un progetto che ha visto i comuni di Campana, Bocchigliero e del capofila Longobucco lavorare intensamente in sinergia con il settore Formazione e Lavoro della Regione Calabria e le organizzazioni sindacali, in particolar modo la CGIL di Longobucco, al fine di garantire a 255 cittadini dei due comuni una prospettiva formativa e lavorativa di spessore.

     

    “Non possiamo che ritenerci soddisfatti del lavoro svolto – ha dichiarato il sindaco di Campana Agostino Chiarello – questo progetto porterà un miglioramento nelle condizioni di vita dei cittadini e un ritorno economico di migliaia di euro che potranno essere reinvestiti nel territorio. Ringrazio il Governatore Oliverio per l’attenzione dedicata alle periferie e per aver voluto fortemente il progetto, l’ex sindaco di Longobucco Stasi per il coordinamento svolto fra politica e amministrazione regionale e i miei colleghi Giuseppe Santoro di Bocchigliero e Giovanni Pirillo di Longobucco per la determinazione. Infine il ringraziamento più grosso voglio farlo ai disoccupati di Campana, che nonostante i tempi tecnici hanno sempre mantenuto la calma riponendo fiducia nel nostro lavoro. Oggi portiamo a casa un enorme risultato nella lotta contro l’impoverimento e lo spopolamento dei nostri paesi, essendo questi tirocini formativi abilitanti a livello regionale e dunque fortemente qualificanti per nuove opportunità lavorative in Calabria”.

     

    Le domande per i tirocini dovranno essere presentate entro e non oltre il 29 aprile presso l’ufficio servizi sociali del comune di Campana.