Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / ALMA diploma 19 nuovi Professionisti di Sala

ALMA diploma 19 nuovi Professionisti di Sala

ALMA diploma 19 nuovi Professionisti di Sala. Tra loro spicca l’ortonese Maria Pia Costanzo, risultata il migliore studente della IX edizione del Corso Superiore di Sala, Bar & Sommellerie.

Di indiscusso livello le destinazioni dei tirocini – nove ristoranti tristellati e tre bistellati -, così come le strutture che già hanno assunto i ragazzi. A giudicare i candidati in sede di esame sono stati alcuni tra i più affermati professionisti del settore. Ulteriore conferma del fatto che ALMA è sempre più il punto di riferimento per la formazione nell’ambito della sala.
Si è appena conclusa la IX edizione del Corso Superiore di Sala, Bar & Sommellerie di ALMA: il percorso didattico offerto dalla Scuola Internazionale di Cucina Italiana con l’obiettivo di formare professionisti nell’ambito dell’ospitalità e dell’accoglienza.
Questa edizione del Corso ha visto diplomarsi 19 ragazzi, che hanno affrontato, nell’ordine, quattro mesi di formazione in ALMA, sotto lo sguardo attento del maître Roberto Gardini, figura di spicco nel mondo della sala e della sommellerie. Al termine di questa fase, tre mesi di tirocinio e un esame finale, articolato in più momenti dell’esperienza del servizio di sala, dall’arte del trancio direttamente al tavolo, alla preparazione di un aperitivo, la gestione di una comanda e il rapporto con la cucina. I candidati sono stati valutati da alcuni fra i più importanti professionisti del settore, fra cui: Alberto Santini, Sommelier del ristorante Dal Pescatore, Vincenzo Donatiello, Restaurant Manager al Piazza Duomo, Alex Bartoli, sommelier da Cracco, Romeo Bisacchi, diplomato ALMA e sommelier del ristorante Caractere e Nicola Dell’Agnolo, Maître de Il Luogo di Aimo e Nadia.
Merita una menzione la 20enne ortonese Marta Pia Costanzo, risultata il migliore studente della sua edizione, aggiudicandosi anche il riconoscimento speciale riservato alla miglior tesi. Ulteriore nota di merito è che, dopo aver svolto il periodo di tirocinio nel ristorante tre stelle Michelin Piazza Duomo di Alba, Costanzo è stata assunta dalla struttura.
Proprio l’eccellenza delle destinazioni di tirocinio e il prestigio delle strutture dove già diversi diplomati sono stati assunti costituiscono un tratto distintivo e un vanto del Corso Superiore di Sala, Bar & Sommellerie di ALMA: addirittura nove i ristoranti tristellati, tra Italia (Dal Pescatore, Da Vittorio, Enoteca Pinchiorri, La Pergola, Le Calandre, Osteria Francescana e Piazza Duomo), Francia (Troisgros) e Spagna (El Celler de Can Roca), in cui gli studenti ALMA hanno potuto completare il loro percorso formativo con un tirocinio.
Come spiega Andrea Sinigaglia, Direttore Generale di ALMA: «Abbiamo avuto il merito di essere dei pionieri, nel senso che siamo stati la prima Scuola di Cucina ad aver creato un corso specifico per la professione della Sala: la logica è stata sia quella di rispondere al mondo della ristorazione, che palesava una carenza di risorse qualificate in sala, sia quella di ampliare l’offerta formativa di ALMA per farne una scuola dell’ospitalità italiana a tutto tondo. I risultati stanno premiando questa scelta, a poche ore dal diploma, infatti, il tasso di occupazione dei neo-diplomati si avvicina al 60%, tutti in strutture di altissimo livello, ulteriore segnale dell’efficacia della nostra proposta nell’incontrare le esigenze del mercato.»
A questa riflessione si aggiunge quella di Mariella Organi, maître de La Madonnina del Pescatore e membro del Comitato Scientifico di ALMA, responsabile dell’area di Sala: «ALMA rappresenta l’eccellenza formativa, vero incrocio fra potenziali talenti nel mondo dell’ospitalità ed elevati livelli didattici. Anche coloro che provengono da percorsi diversi, grazie alla struttura solida e ben congeniata di questo corso, riescono a esprimere a pieno le loro capacità. ALMA è la Scuola che fornisce il cosiddetto regolamento di viaggio per vivere al meglio l’itinerario professionale nel mondo della ristorazione».

Leggi qui!

Villa San Giovanni -Seminario “Cassiodoro: primo promotore della dieta mediterranea”

Giorno 20 maggio presso l’Istituto Alberghiero di Villa San Giovanni, Scuola Polo per la provincia …