Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Scritte contro Prefetto e Salvini, Idà: “Gesto che alimenta clima di tensione”

Scritte contro Prefetto e Salvini, Idà: “Gesto che alimenta clima di tensione”

“Esprimo ferma e netta condanna per il gravissimo gesto di questa mattina, è chiaro che si tratta di un disegno molto più ampio ed articolato che mira ad attaccare gli organi centrali e periferici dello Stato, alimentando un clima di tensione, che in questo momento, certamente non giova a nessuno. In qualità di rappresentante della Stato nella mia comunità deploro con fermezza l’atteggiamento provocatorio ed intimidatorio perpetrato in una area di cantiere in cui stanno per essere completati degli immobili di edilizia sociale. Attendiamo fiduciosi che gli organi inquirenti facciano luce sull’accaduto e assicuriamo massima collaborazione affinché simili deprecabili manifestazioni di protesta non abbiano più a verificarsi”. Lo afferma in una nota il Sindaco di Rosarno, Giuseppe Idà , commentando le scritte offensive apparse sugli immobili di Contrada Serricella destinati alla Rete di Accoglienza.

Leggi qui!

Via ai laboratori per bambini disabili a Cessaniti, Corigliano-Rossano e Olivadi

“Stiamo proseguendo il nostro giro di inaugurazioni per il progetto Quello che le persone non …