Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Convegno medico scientifico promosso da “Magico evento”

Reggio Calabria – Convegno medico scientifico promosso da “Magico evento”

L’obiettivo è quello di assicurare il benessere della donna lungo tutto l’arco della sua vita, rivolgendo una particolare attenzione alle donne in trattamento oncologico per offrire loro suggerimenti. E’ quanto si pone “Magico evento” che lancia il convegno di sabato prossimo (30 marzo) al 501 hotel di Vibo Valentia con inizio alle 9. Un incontro che segna una tappa importante, la cui realizzazione è resa possibile grazie alla sinergia instaurata con importanti partner dell’iniziativa: l’Ordine dei medici, il Centro servizi al volontariato, il centro medico New Delta, il 501 hotel, Lactv, il centro “L’arte della bellezza” e l’associazione “La forza e il sorriso”.Quella di sabato, spiega Maria Stella Fresca di “Magico evento”, “sarà una mattinata dedicata al benessere della donna lungo tutto l’arco della vita, ed ospiterà esperti di alimentazione, attività fisica, terapie alternative, per proseguire insieme il percorso di educazione alla prevenzione, alla salute e, ovviamente, al benessere, il tutto impreziosito da consigli sui corretti stili di vita”. Un benessere, dunque, in tutte le sue forme, fisico epsichico, da perseguire attraverso il riequilibrio energetico tra mente e corpo.Il convegno ospiterà esperti e specialisti in varie tematiche attinenti l’attività fisica, la medicina estetica, le malattie cardiovascolari, il supporto psicofisico per proseguire con il percorso di educazione alla prevenzione, alla salute ed impreziosito da consigli sui corretti stili di vita. Così, dopo i saluti del presidente dell’Ordine dei medici Antonino Maglia e del presidente del Csv Roberto Garzulli, i lavori moderati dal dottor Romeo Aracri proseguiranno con le relazioni mediche su temi specifici: “Promozione del benessere e prevenzione del rischio” di Teresa Landro; “Le stagioni della vita: i risvolti emotivi della ciclicità del corpo femminile” di Miryam Frosina; “Il cuore delle donne – la patologia cardiovascolare” di Soccorso Capomolla; “Il benessere della donna e l’attività sportiva” di Simone Peditto; “Bell’essere e benessere in medicina estetica” di Alessia Canonaco; “La mano tra estetica e funzione” di Francesco Cannavò; “Per la bellezza delle donne che affrontano il cancro” di Emma Crawley.

All’appuntamento, inoltre, sarà presente l’associazione “La forza e il sorriso” di Milano, rappresentata oltre che da Emma Crawley, da Elisa Bonandini. L’associazione organizza laboratori di bellezza per donne in trattamento oncologico.“La forza e il sorriso” è la versione italiana del programma internazionale Look Good Feel Better, attivo dal 1989. E’ l’unico progetto collettivo di responsabilità sociale del settore cosmetico nazionale patrocinato da Cosmetica Italia, associazione nazionale imprese cosmetiche.

Il laboratorio di make-up sarà un regalo a tutte quelle donne che sono in lotta contro il cancro, attraverso un trattamento estetico gratuito per le donne in terapia oncologica. La seduta di make up è dunque un tentativo di recupero della positività, “normalizzare” la malattia, e continuare a valorizzarsi anche quando l’aspetto fisico sembra l’ultimo dei problemi.L’iniziativa, che non interferisce con le cure mediche né intende in alcun modo sostituirsi a esse, ha l’obiettivo di offrire informazioni, idee e consigli pratici per fronteggiare gli effetti secondari delle terapie.Il laboratorio è rivolto a tutte le donne che, sottoposte a trattamenti oncologici, non vogliono rinunciare alla propria bellezza, riconquistando il proprio senso di benessere e autostima.

 

Leggi qui!

Stabilizzazione Lsu-Lpu, dichiarazione dell’assessore Angela Robbe

“Apprendo oggi che il senatore Auddino e il parlamentare on. Tucci sono orgogliosi per  quanto …