Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Lamezia Terme: al via mercoledì 20 marzo la terza rassegna nazionale di primavera

Lamezia Terme: al via mercoledì 20 marzo la terza rassegna nazionale di primavera

Due giornate di musica al liceo Campanella di Lamezia Terme con terza “Rassegna nazionale di primavera” promossa dall’istituto superiore diretto da Giovanni Martello in collaborazione con l’associazione culturale “Animula” di Claudio Fittante, con il patrocinio della Regione Calabria, della Provincia di Catanzaro, del Comune di Lamezia Terme e dell’Ufficio scolastico regionale.Tra mercoledì 20 e giovedì 21 marzo, oltre cento studenti, di scuole primarie e secondarie, si esibiranno nell’auditorium dell’istituto superiore, con performance strumentali e vocali, provenienti da istituti comprensivi lametini, della provincia di Catanzaro e di Vibo Valentia. Parteciperanno alla kermesse musicale: l’istituto comprensivo ” Pascoli- Aldisio” di Catanzaro con un ensemble di flauti e percussioni e con il coro di voci bianche “Orizzonti sereni”; l’istituto comprensivo di Tiriolo con l’orchestra “S. Cecilia” del plesso di Gimigliano; l’istituto omnicomprensivo di Pizzo con l’orchestra di fiati “Antonino Anile” e l’orchestra omnicomprensivo di Pizzo; l’istituto comprensivo “Patari-Rodari” di Catanzaro con l’orchestra “Armonie di note”; l’istituto Nicotera-Costabile di Lamezia con l’orchestra “Gianluca Matarazzo”, l’istituto comprensivo “S.Eufemia” con l’orchestra “Rosa sonora” Ospiti della precedente edizione, l’istituto comprensivo “Sabatini” di Borgia con il trio di sax e il liceo Campanella con il trio vocale. Ad aprire la due giorni, alcuni dei solisti partecipanti alla rassegna d’inverno che si è svolta nei mesi scorsi,

Dopo il successo della manifestazione invernale, rivolta a solisti e piccoli gruppi, la kermesse primaverile, destinata prettamente ad orchestre, cori e formazioni da camera di oltre i dieci componenti, vuole essere un’ ulteriore occasione per promuovere lo studio e la pratica musicale in un’ottica di collaborazione e sinergie tra le scuole. Saranno consegnati dei premi ai partecipanti alla manifestazione da parte del liceo Campanella e dall’associazione Animula, mentre per l’esibizione che sarà ritenuta più meritevole è previsto da parte dell’associazione Animula come premio un buono per acquistare materiale musicale.

Da parte dell’associazione Animula e del presidente Claudio Fittante si sottolinea “lo sforzo organizzativo di questi mesi, subito dopo la kermesse invernale, che ci ha visti coinvolgere le diverse scuole, con i loro dirigenti e docenti, e metterci in rete per dar vita a una manifestazione di qualità. Per le scuole ad indirizzo musicale, la kermesse è una sorta di banco di prova in vista di altre manifestazioni a cui poi gli studenti parteciperanno nei mesi di maggio e giugno. Prosegue dunque un percorso di collaborazione tra le scuole ad indirizzo musicale di Lamezia e dell’hinterland, per sostenere la formazione dei nostri studenti e promuovere la cultura musicale sul territorio”.

Le esibizioni inizieranno mercoledì 20 marzo alle 9.30 nell’auditorium del Campanella fino alle 13 e proseguiranno nel pomeriggio dalle 14.30 alle 17.

Leggi qui!

Messina – Divieto di sosta martedì tra via Saccano e piazza Basicò

Nell’ambito dei lavori di ripristino dell’impianto di pubblica illuminazione sono stati adottati provvedimenti viabili. Pertanto …