Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Il calabrese Carlo Belmondo debutta come cantante con il brano “Non illudermi”

Il calabrese Carlo Belmondo debutta come cantante con il brano “Non illudermi”

Da venerdì 22 marzo in rotazione radiofonica, disponibile su tutte le piattaforme streaming e digital download “Non illudermi”, il singolo d’esordio di Carlo Belmondo.

Il brano, prodotto da Massimo Di Cataldo per Dicamusica e distribuito da Believe Digital, è nato da un’esperienza vissuta dell’artista. «Il brano nasce da una storia vera, da quello che si può definire in gergo “Palo” o “Friendzonata” – dice Carlo – Ho messo su musica una descrizione dettagliata di una relazione che ho avuto a senso unico dove il mio sentimento veniva ricambiato da una grande amicizia, cosa che avevo frainteso. La “friendzonata” me la ricordo ancora ma almeno mi ha permesso di scrivere un brano che altrimenti non avrei potuto fare».

Carlo Belmondo, attore e cantautore, classe ’82, è nato a Reggio Calabria. Raggiunta la maggiore età si trasferisce a Roma dove studia il metodo Stanislawskij-Strasberg con Siddhartha Prestinari, sua coach di fiducia. Pochi anni dopo entra nell’accademia Corrado Pani diretta da Claudio e Pino Insegno, dove si approccia al doppiaggio, mimo e canto. Nel tempo compone brani inediti, sua grande prima passione. Per quattro anni entra a far parte del Teatro dell’Opera di Roma dove, con la direzione artistica di Carla Fracci, prende parte alle rappresentazioni di Giselle, Cenerentola, Serata Picasso Dal Faust di Goethe. Nello stesso periodo inizia con Tutti in scena con Claudio e Pino Insegno presso la Sala Santa Cecilia – Auditorium Parco della Musica di Roma. Da novembre 2011 a maggio 2012 è in scena in “Lunedi non riposo” al Teatro Sala Umberto della medesima città con Roberto Ciufoli, Olen Cesari, Tiziana Foschi, Federico Perrotta, Enrico Lo Verso, Manuel Frattini, Silvia Gavarotti e Silvia di Stefano.Nel 2013 entra a far parte del cast di Colorado, programma comico in prima serata su Italia 1, con la conduzione di Paolo Ruffini, Lorella Boccia e Olga Kent, successivamente, con la stessa produzione, collabora per Eccezionale Veramente, in onda su la7, diretto da Paolo Ruffini, Diego Abatantuono, Gabriele Cirilli eSelvaggia Lucarelli. Carlo non abbandonerà mai la sua vocazione attoriale infatti, oltre alla partecipazione su Rai 1 con Ho sposato uno sbirro2 (regia di Giorgio Capitani), su Canale 5 in Amore pensaci tu (regia di Francesco Pavolini) e il filmUna notte agli Studios di Claudio Insegno, e Il mondo di mezzo di Massimo Scaglione, nel 2014 è testimonial per “Avis Calabria”, collaborando a dei cortometraggi con Battaglia&Miseferi, Max Pisu, Costantino Comito, Andrea Pisani, Luca Peracino e Massimo di Cataldo, da quest’ultimo nel 2017, viene selezionato come protagonista per il suo video musicale “Prendimi l’anima”. Attualmente è in uscita il suo primo singolo, Non illudermi, prodotto da Massimo Di Cataldo per Dicamusica e distribuito da Believe Digital. 

Videoclip “Non illudermi”: https://youtu.be/sS1GNT8dfQ4

Leggi qui!

Messina – Divieto di sosta martedì tra via Saccano e piazza Basicò

Nell’ambito dei lavori di ripristino dell’impianto di pubblica illuminazione sono stati adottati provvedimenti viabili. Pertanto …