Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Corigliano Rossano – Graziano il sindaco che unisce

Corigliano Rossano – Graziano il sindaco che unisce

Sarà il Sindaco che Unisce il claim della campagna elettorale di Giuseppe Graziano.

Uno slogan, un motto ispirato dal lungo percorso istituzionale e democratico che ha portato alla unione di Corigliano e Rossano e di cui proprio l’oggi candidato Primo cittadino, già Segretario questore del Consiglio regionale, è stato tra i padri fondatori, proponendo e sottoscrivendo la legge sulla Fusione delle due grandi Città della Sibaritide. Unire la politica, il movimentismo, l’associazionismo ed il civismo per costruire, insieme alla gente di Corigliano-Rossano, la nuova terza Città della Calabria. Un valore che si tramuta nei fatti dal momento che i cittadini avranno a disposizione una piattaforma web (on-line da martedì 2 aprile) sulla quale proporre idee e progetti per un Programma elettorale partecipato.
Intanto fervono i preparativi in vista della Convention elettorale di presentazione in programma il prossimo Sabato 30 Marzo 2019, alle ore 17.30 presso il teatro Metropol di Corigliano-Rossano, durante la quale Giuseppe Graziano presenterà le liste a suo supporto, le linee di programma e le sue idee per la Città.
Competenza, capacità, affidabilità, concretezza, ampiezza di vedute e risolutezza: attraversa e unisce tutti questi concetti il filo rosso del claim Il Sindaco che Unisce, partendo da una visione ampia e orizzontale della nuova Città che abbraccia le diverse anime politiche di Corigliano-Rossano e le sintetizza nella candidatura di Giuseppe Graziano. Ma che, soprattutto, vuole portare i Cittadini al centro dell’azione istituzionale e amministrativa.
Insieme a tutti gli alleati della coalizione – dice il candidato sindaco Giuseppe Graziano – abbiamo pensato ad un Programma elettorale partecipato. Perché è da lì che bisogna ripartire. Attraverso la piattaforma web grazianosindaco.it (on-line da martedì 2 aprile) ogni cittadino potrà accedere e registrandosi avrà la possibilità di inserire in un apposito form le sue idee per la nuova Città. I concetti che avranno ampia condivisione e che, quindi, assumeranno il tono della necessità, confluiranno nel programma elettorale per una loro attuazione nel prossimo Governo della Città. Perché – conclude Graziano – la politica è un valore che ha concretezza e condivisione se passa dal coinvolgimento dal basso, trovando in chi viene chiamato ad amministrare la cosa pubblica un interlocutore valido, credibile e che sappia stare sempre dalla parte della gente.

Leggi qui!

Messina – Percorso di risanamento urbanistico e relativi finanziamenti

Il vicesindaco e assessore al Risanamento e alla Rivitalizzazione Urbana Salvatore Mondello, l’assessore ai Finanziamenti …