Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Catanzaro – Il convegno”Una piattaforma italiana per la finanza d’impatto”

Catanzaro – Il convegno”Una piattaforma italiana per la finanza d’impatto”

Il 27 marzo 2019 si svolgerà presso l’Università di Catanzaro dalle, ore 11:30 alle ore 16:30, un Convegno dal titolo: Una piattaforma italiana per la finanza d’impatto: sfide ed opportunità per la Calabria. Il Convegno si terrà presso l’Aula Giovanni Paolo II, Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia dell’Università Magna Graecia, Campus “Salvatore Venuta”.

 

Il Convegno, promosso dall’Università di Catanzaro con la collaborazione l’Università di Roma La Sapienza, il Center for Positive Finance – Unitelma Sapienza, e la Social Impact Agenda per l’Italia, si propone di fare il punto sulle più recenti ed innovative teorie e prassi di finanza d’impatto che, a livello internazionale e nazionale, stanno mostrando di essere particolarmente utili per lo sviluppo sostenibile dei territori, grazie alla progettazione di nuovi modelli (e strumenti) finanziari che prevedono, anche, partenariati pubblico-privati, finalizzati a favorire l’inclusione sociale, lo sviluppo delle piccole e medie imprese e dell’imprenditorialità sociale, con una particolare attenzione all’ambiente, al territorio, al benessere degli individui e, quindi, alla qualità della vita negli spazi socioeconomici di riferimento.

Il Responsabile Scientifico del Convegno, Prof.ssa Annarita Trotta, ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari presso UMG, è membro della University Alliance for Positive Finance che riunisce alcune delle Università italiane ed europee più attive nella ricerca in materia di finanza sostenibile ed inclusiva.

 

L’evento si collega ad una delle azioni previste nell’ambito del Progetto di ricerca “Una Piattaforma Italiana per la finanza d’impatto: modelli finanziari per l’inclusione sociale e il welfare sostenibile” finanziato dal Miur e realizzato da diversi docenti universitari specializzati sui temi della finanza sociale e sostenibile. Il network di ricerca coinvolge le seguenti Università: “la Sapienza” (capofila), Università Tor Vergata, Università di Catanzaro, Università di Macerata e Politecnico di Torino, che nel dicembre 2018 hanno promosso, costituito e lanciato il Manifesto per la finanza positiva, individuando i Principi fondamentali che ne caratterizzano contenuti ed operatività.

 

Il Convegno è l’occasione per una proficua discussione sul ruolo della finanza d’impatto per il territorio calabrese, che possiede le caratteristiche per divenire un laboratorio privilegiato per testare gli strumenti di finanza d’impatto, sia per i bisogni espressi da diverse parti del territorio sia per la necessità di introdurre elementi di “rottura” e di innovazione rispetto alle logiche passate.

 

Tra i partecipanti, esponenti di enti ed istituzioni di rilievo per la Regione Calabria: il Magnifico Rettore Giovambattista De Sarro e il Prof. Geremia Romano Direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Sociologia apriranno i lavori; a S. E. Mons. Vincenzo Bertolone, Arcivescovo metropolita della Diocesi di Catanzaro e Squillace e Presidente della Conferenza Episcopale Calabra, a cui è affidata la relazione introduttiva.

Il Prof. Mario La Torre, ordinario di Economia degli Intermediari Finanziari pressol’Università degli Studi la Sapienza di Roma, l’avvocato Rosaria Mustari, Consigliere di Amministrazione dell’Ente Nazionale Microcredito, e la Prof.ssa Annarita Trotta coordineranno i lavori cui parteciperanno:Sergio Abramo, Sindaco di Catanzaro (e Presidente della Provincia di Catanzaro); Angela Robbe, Assessore Regionale Lavoro e Servizi sociali; Natale Mazzuca, Presidente Unindustria Calabria; Nicola Paldino; Presidente Federazione BCC Calabria; Edoardo Di Trolio; Territorial Development & Relations Sud di UniCredit; Lorenzo Mancini, Direzione Impact, Intesa Sanpaolo; Giovanni NicolaPes (Vice Segretario Generale dell’Ente Nazionale Microcredito); Anna Maria Giordano, Responsabile Territoriale Banca Prossima; Edoardo Di Trolio; Territorial Development &Relations Sud di UniCredit.

 

Leggi qui!

Stabilizzazione Lsu-Lpu, dichiarazione dell’assessore Angela Robbe

“Apprendo oggi che il senatore Auddino e il parlamentare on. Tucci sono orgogliosi per  quanto …