Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Anche il Comune di Pizzo aderisce al cammino di Sant’Antonio

Anche il Comune di Pizzo aderisce al cammino di Sant’Antonio

Va avanti l’iter di realizzazione del Cammino di Sant’Antonio in Calabria che registra una nuova, importante, adesione.

Negli scorsi giorni, infatti, anche il Comune di Pizzo Calabro ha abbracciato il progetto promosso dai Frati della Basilica di Sant’Antonio di Padova e dall’Associazione Il Cammino di Sant’Antonio e che mira a far rivivere il percorso che portò Sant’Antonio da Milazzo a Padova: “L’adesione del comune di Pizzo, guidato dal Sindaco Gianluca Callipo, è una bellissima notizia salutata con soddisfazione dal Rettore della Basilica di Padova, Padre Oliviero Svanera,dal Presidente dell’Associazione Il Cammino di Sant’Antonio, Mirco Zorzo e dal Coordinatore del Progetto, Alessio Bui- commenta il referente per la Calabria, Antonio Modaffari, poiché da un lato amplia i soggetti che desiderano dare una mano, dall’altro ha un significato storico visto che, come testimonato dall’agiografia antoniana, proprio Pizzo, insieme a San Marco Argentano, è un posto in cui sicuramente Sant’Antonio si fermò. Il nostro lavoro va avanti, continua Modaffari, anche perché la Regione Calabria, numerosi altri comuni e associazioni hanno manifestato l’intenzione di essere partecipi in modo attivo del progetto e, nel mese di marzo, alcuni membri dell’Associazione saranno in Calabria per un incontro che si terrà a Lamezia Terme. Invito tutti coloro i quali vogliono dare una mano- conclude Modaffari- a farsi sentire, ricordando il recente la recente convenzione firmata proprio tra i Frati della Basilica e l’Unpli nazionale.”

Leggi qui!

A Soverato l’esibizione della famosa ballerina Lelah Kaur

La bellissima Lelah Kaur a Soverato. Già maestra di danze orientali a “Ballando con le …