Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Futura esprime vicinanza ai lavoratori AVR in sciopero

Reggio Futura esprime vicinanza ai lavoratori AVR in sciopero

“Non sono bastate, purtroppo, le proteste, gli incontri in Prefettura, l’attivismo dei sindacati e le volatili promesse dei rappresentanti del comune di Reggio Calabria: i 400 lavoratori della società che gestisce la raccolta dei rifiuti continuano ad essere in grave difficoltà e non percepiscono regolarmente lo stipendio che dovrebbe garantire loro un dignitosa esistenza” – scrive in una nota stampa Reggio Futura.

“Sono problemi che si trascinano ormai da tempo e verso i quali, la società e l’Amministrazione Comunale, non riescono a fornire una risposta seria e concreta.
Pertanto, in un contesto socio-economico già di per sé sofferente, vogliamo essere solidali e vicini ai lavoratori AVR in sciopero, per i ritardi, ormai cronici, del pagamento degli stipendi. E’ indispensabile avviare un deciso percorso per la risoluzione delle varie problematiche, tutelando la professionalità dei dipendenti ed il futuro delle loro famiglie e, al contempo, garantendo i livelli del servizio di raccolta rifiuti quotidiano.
Auspichiamo, quindi, che il comune e la società si impegnino immediatamente ad attivare tutte le procedure necessarie per la risoluzione definitiva di questi problemi che ormai da troppo tempo affliggono il settore, evitando inutili operazioni-tampone, in modo tale da poter tutelare insieme al corretto esercizio del servizio, anche le esigenze dei cittadini e la dignità dei dipendenti, ripetutamente lesa dalle reiterate violazioni dei loro diritti”.

Leggi qui!

Lamezia, Coro Polifonico Avv. Antonio Arcuri omaggia San Giovanni Battista

Il programma, solitamente ricco di appuntamenti per la solennità del Santo Patrono di Nocera Terinese …