Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Entra nel vivo l’International Music Award Luciano Luciani

Entra nel vivo l’International Music Award Luciano Luciani

Entra nel vivo l’International Music Award Luciano Luciani. Da oggi partono le prove per selezioni dei partecipanti al Concorso Nazionale Musicale Luciano Luciani, riservato a strumentisti ad arco, strumentisti a fiato, musica da camera e pianoforte.

Quattro differenti giurie composte da docenti del Conservatorio di Musica, docenti del Liceo Musicale e delle scuole medie ad indirizzo musicale saranno chiamate a valutare le centinaia di musicisti, suddivisi in sei categorie per fasce d’età, che si avvicenderanno sul palco del PTU Piccolo Teatro Unical, pronti ad eseguire i brani scelti per il concorso.

Fra i nomi altisonanti del panorama concertistico nazionale ed internazionale che valuteranno le diverse esecuzioni in questa ottava edizione, l’International Music Award ha l’onore di ospitare il M° Roberto Cappello, in qualità anche di Presidente di Giuria del Concorso Internazionale. Concertista di fama mondiale, uno dei pochi italiani a cui è stato assegnato il Primo Premio al prestigioso Concorso Internazionale Ferruccio Busoni, apprezzato e fine musicista le tournée del M° Cappello toccano tutti i continenti.

La giuria strumenti ad arco è composta dal M° Mauro Tortorelli, M° Eugenio Prete, M° Fausto Castiglione.

In giuria per gli strumenti a fiato il M° Josè Daniel Cirigliano, M° Claudia Pochini, M° Giuseppe Campana mentre la quarta giuria per la Musica da Camera vedrà impegnati il M° Mauro Tortorelli, M° Eugenio Prete, M° Angela Meluso, M° Claudia Pochini.

All’interno della categoria Pianoforte anche il PREMIO SPECIALE MARIO RUSSO, riservato ai concorrenti che eseguiranno almeno un brano dell’artista cosentino tratto dall’opera “12 piccoli pezzi”.

Al vincitore di ciascuna categoria sarà conferita una borsa di studio in denaro mentre al Vincitore Assoluto del Concorso Nazionale Musicale verrà assegnato un Concerto Premio da svolgersi nell’ambito della rassegna concertistica “La Città della Musica” organizzata dal Centro Studi Musicali G. Verdi di Rossano (CS).

Giornate impegnative per lo staff dell’ICAMS, composto dai M° Fabio Donato, M° Claudia Pochini, M° Eugenio Prete che affiancano il Presidente Paolo Luciani e il direttore Artistico Paolo Manfredi, che lavorano alacremente affinché tutto suoni armonicamente e trattandosi di maestri di musica non potrà che essere così.

Leggi qui!

Morano Calabro – Presentato il Piano Strutturale Comunale

Aula gremita ieri alla presentazione del PSC nel Chiostro San Bernardino da Siena. Hanno partecipato …