Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Reggio Calabria – Incontro per sfatare fake news sui fondi dell’8xMille alla Chiesa

Reggio Calabria – Incontro per sfatare fake news sui fondi dell’8xMille alla Chiesa

Si svolgerà martedì 18 dicembre nella sala Ferro della Curia. Di Palma e Calabresi i relatori
Processo all’8XMille, un incontro per sfatare le Fake news sul sostegno economico alla Chiesa Cattolica
 

Un momento di confronto per sfatare le fake news sui fondi dell’8xMille alla Chiesa Cattolica. Ecco il programma dell’incontro – dal titolo “Processo all’8xmille” – che si terrà il prossimo 18 dicembre, alle 18.30, presso la sala “Monsignor Giovanni Ferro” della Curia Arcivescovile di Reggio Calabria.

 

I saluti introduttivi saranno di monsignor Giuseppe Fiorini Morosini, arcivescovo di Reggio-Bova. «Bisogna tornare a informare sull’8xMille delle nostre tasse alla Chiesa Cattolica. Da molto tempo – afferma monsignor Morosini – è in atto una campagna disinformativa per indurre i fedeli a non firmare più, in realtà, occasioni come quelle del convegno promosso dall’Ufficio per le Comunicazioni sociali della diocesi, sono importanti per capire davvero come vengono spesi questi soldi e quanto bene viene compiuto con essi».
 
Nella parte iniziale dell’incontro, è previsto anche un intervento di don Enzo Gabrieli, vicepresidente nazionale della Fisc che ha sostenuto il progetto di promozione del Sovvenire. Il convegno, moderato dal giornalista Aldo Mantineo, caposervizi di Gazzetta del Sud, vedrà la proiezione iniziale del video che da il titolo all’incontro. Il prodotto multimediale – che sarà presentato proprio il 18 dicembre – mette in evidenza, con grande semplicità, alcuni contenuti troppo spesso strumentalizzati e sui quali buona parte della cittadinanza risulta poco edotta; è invece forse utile ricordare che lo Stato italiano non decide direttamente l’attribuzione dell’8xMille dei cittadini, ma affida alla libera scelta dei contribuenti il compito di determinare a chi e per quali scopi deve essere destinata, esprimendo la propria preferenza firmando in una delle caselle sui modelli Unico (ex mod.740), 730 (nel modello 730–1) e Cud (ex 101 e 201). 
 
Su questo tema si soffermeranno i relatori coinvolti nella serata. Infatti, a seguire si terranno gli interventi di Matteo Calabresi, responsabile del Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica, che relazionerà su “Il sostegno economico alla Chiesa tra servizio e trasparenza” e di Roberto Di Palma, magistrato antimafia di Reggio Calabria, che parlerà ai presenti su “Trasparenza e Bene comune, l’Amministrazione giudiziaria a servizio dei cittadini“. Conclusioni affidate a don Antonino Pangallo, direttore della Caritas di Reggio che introdurrà la proiezione di uno dei docu-film sulle opere di prossimità sostenuti dall’8xMille in riva allo Stretto e realizzati dalla redazione de L’Avvenire di Calabria.

Leggi qui!

Reggio Calabria – Al Piria si parla di giustizia e legalità

“La Fiaccola della giustizia e della legalità, luce di speranza”, non è solo il titolo …