Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Palmi (RC) – Gli Amministratori visitano le scuole

Palmi (RC) – Gli Amministratori visitano le scuole

Lo scorso Mercoledì, all’indomani del giorno dedicato alle votazioni per l’elezione dei rappresentanti degli studenti all’interno del Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze, una rappresentanza dell’Amministrazione Comunale ha incontrato gli alunni per spiegare loro il funzionamento e l’importanza dello strumento civico consegnato nelle loro mani.

Il Presidente del Consiglio Comunale Salvatore Celi, promotore dell’iniziativa, accompagnato dall’Assessore alla Pubblica Istruzione Wladimiro Maisano e dal Consigliere Andrea Mauro, ha sottolineato: «Il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze è uno straordinario strumento di partecipazione civica fortemente voluto dall’Amministrazione Ranuccio e dall’intero Consiglio comunale che lo ha approvato all’unanimità. Un ringraziamento, oltre alle Dirigenti, alle Docenti ed ai ragazzi, va ai colleghi di ANCI Giovani Amministratori che hanno supportato lo scambio di idee su questo progetto».
Insieme agli amministratori Palmesi, nelle scuole era presente anche Cristina Dettù, Assessore alla Pubblica Istruzione del Comune di Galatina, in visita a Palmi come ospite dell’Amministrazione nell’ottica di uno scambio di best practices nell’ambito della rete ANCI. «Grazie a tutta la Città di Palmi, ed al Presidente del Consiglio Salvatore Celi per l’invito a raccontare la mia esperienza, ma soprattutto per aver potuto ascoltare la voce dei ragazzi e vivere questa bellissima giornata – dichiara la Dettù – Poco c’è da dire davanti all’entusiasmo di ragazzi che sanno parlare di vera politica. Grazie a loro per le domande e per la curiosità ed a tutti i docenti».
«Andare a parlare direttamente ai ragazzi, in qualità di Consigliere Comunale, è stato entusiasmante – ha concluso Andrea Mauro – Ho potuto raccontare loro l’esperienza di consigliere comunale, il ruolo che ricopro e le responsabilità che abbiamo. La loro voglia di conoscenza ci fa ben sperare per il futuro, per la crescita dei nostri giovani e della nostra città».
«Una nuova esperienza per una nuova società che vede la partecipazione di tutti anche in quegli ambiti così fragili e complessi, allo stesso tempo, quali sono la politica la scuola – spiega l’assessore Maisano – abbiamo visitato le scuole nel momento delle votazioni; professoresse e studenti concentrati nei progetti e soprattutto in una visione di una città futura che vuole cambiare partendo dai piccoli, così cultura, istruzione e politica verso un unico grande obbiettivo una collettività partecipata».

Leggi qui!

Reggio Calabria – Il prof. Domenico Rosaci terrà la conferenza “Il Vangelo di Faber”

Sabato 22 Dicembre alle ore 18, presso la Fattoria Urbana di Catona (RC), il prof. …