Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Lamezia Terme – La rapper afrotedesca Leila Akinyi al Campanella

Lamezia Terme – La rapper afrotedesca Leila Akinyi al Campanella

Tappa a Lamezia per Leila Akinyi, la rapper afro-tedesca protagonista del tour internazionale organizzato dal Goethe Institut in numerose scuole italiane ed europee per coinvolgere sempre più gli studenti nello studio della lingua tedesca attraverso la musica e la danza.

 

Grazie alla collaborazione ormai consolidata tra il liceo Campanella e il Goethe Institut Rom in particolare con la responsabile cooperazione didattica Piemonte e Valle d’Aosta Maria Antonia De Libero, che ha visto gli studenti dell’istituto superiore lametino lo scorso anno vincere il concorso nazionale di teatro in lingua tedesca a Torino “Tedesco in scena”,  anche a Lamezia Terme gli studenti del Campanella e dell’istituto comprensivo Perri-Pitagora avranno la possibilità di lasciarsi coinvolgere dalla carica di una giovane artista che, attraverso la sua musica, un mix di soul, rap, reggae e afrobeat, lancia un messaggio di forte impatto sociale contro i pregiudizi e l’ intolleranza e di apertura all’incontro con tutti gli esseri umani.

L’iniziativa, che ha visto l’impegno in prima persona delle docenti di tedesco del Campanella Maria Carmela Agosto, Cettina Lucchino, Ursula Mader e Annamaria Mantella, si inserisce nell’ambito del progetto di continuità didattica verticale che vede la collaborazione tra il liceo diretto da Giovanni Martello e  l’istituto comprensivo diretto da Teresa Bevilacqua. Alla scuola secondaria di primo grado Pitagora è presente l’unica sezione in tutta la provincia di Catanzaro in cui gli studenti possono iniziare a studiare il tedesco già alle scuole medie, segnale di innovazione e di apertura a una didattica sempre più di respiro europeo.

Fitto il programma della Akinyi in città nei prossimi giorni.  Giovedì 13 dicembre dalle 15 alle 17l’artista coinvolgerà gli studenti del Campanella in un workshop all’insegna della musica e della danza, il tutto rigorosamente in tedesco.  Venerdì 14 dicembre alle 9, nell’auditorium della scuola Pitagora, concerto della rapper per tutti gli studenti del liceo linguistico a cui parteciperanno anche gli studenti della sezione della Pitagora di tedesco. Venerdì pomeriggio al Campanellala Akinyi parteciperà alle diverse attività di Open day della scuola per presentare l’offerta formativa dell’istituto. Sabato 15 dicembre alle 9,nell’auditorium della Pitagora, concerto e workshop della rapper per tutti gli studenti delle terze medie.  Nel pomeriggio del 15, le docenti di tedesco del Campanella parteciperanno all’open day della scuola Pitagora, rivolto a tutti gli studenti delle ultime classi della scuola primaria, per far conoscere in particolare le peculiarità dello studio della lingua tedesca, con metodi innovativi e coinvolgenti per i ragazzi.

Il dirigente Giovanni Martello e la dirigente Teresa Bevilacqua “danno il benvenuto a Leila Akinyi, ringraziando il Goethe Institut per aver dato alle nostre scuole la possibilità di realizzare un’iniziativa che si inserisce in un progetto internazionale, che in questi mesi ha toccato le maggiori città italiane ed europee. E’ un’occasione di alto valore formativo per nostri i ragazzi, sul piano dell’apprendimento della lingua e della cultura tedesca e sul piano dei valori umani che, attraverso il rap, Leila comunica ai più giovani e fa risuonare attraverso il linguaggio universale della musica.”

Leggi qui!

Reggina e Granillo; Gallo: ‘Sapevo che avrei trovato difficoltà, Comune risolverà”.

“Sapevo che a Reggio avrei potuto trovare delle difficoltà. Proprio per questo l’ho fatto. Sapevo …