Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Antonia Romeo ha compiuto 100 anni, Roccaforte in festa per la nuova centenaria

Antonia Romeo ha compiuto 100 anni, Roccaforte in festa per la nuova centenaria

Il Sindaco Domenico Penna insieme ai rappresentanti dell’amministrazione comunale e al parroco don Domenico Nucara ha partecipato nel pomeriggio del 13 dicembre u.s. ai festeggiamenti organizzati in onore della neo-centenaria Antonia Romeo, nata ad Roccaforte del Greco il 13 dicembre 1918, quando la prima guerra mondiale era terminata da poco.

Circondata dall’affetto dei familiari ed amici presenti la sig.ra Antonia, dopo la benedizione e la messa celebrata dal parroco Don Domenico Nucara nella Chiesa di San Rocco, ha festeggiato la straordinaria ricorrenza.
Per l’occasione la Casa Comunale si è vestita a festa e nella Sala del Consiglio, intitolata ad un’altra donna, la partigiana prestigiosa Giuseppina Russo, ha accolto quanti hanno voluto porgere i propri auguri alla signora Romeo.
La giovane Maria Grazia Russo per conto della Comunità Roccafortese ha ricordato ai presenti il valore di una donna che ha attraversato un secolo di storia roccafortese: è, dunque, prezioso testimone delle trasformazioni e dei cambiamenti vissuti dalla nostra società e custode dell’identità locale.
Il Primo cittadino, a nome di tutta l’Amministrazione Comunale, ha rivolto i più fervidi auguri a nonna Antonia, portando in dono una gradita composizione floreale, ed una targa ricordo.
“E’ stato un onore oltre che un piacere porgere i miei più sentiti auguri alla signora Antonia – dichiara il Sindaco – che ha raggiunto un traguardo importante. Una donna semplice e operosa, nella cui esistenza è racchiusa la forza della memoria e dell’identità della nostra piccola comunità, motivo di orgoglio di tutti noi.
Antonia Romeo ha vissuto in anni in cui erano richieste fatiche e sacrifici per vivere e crescere dignitosamente una famiglia numerosa; tutto questo lei lo ha realizzato ottimamente e oggi trasmette ai giovani un prezioso patrimonio di tradizioni, di valori culturali e religiosi, che sono da sempre alla base della nostra comunità.”
Infine, la nipote Antonella Iaria a nome dei familiari ha espresso gratitudine e affetto a quanti hanno contribuito a rendere speciale il giorno del compimento dei 100 anni dell’adorata nonna Antonia.

Leggi qui!

Messina – Rischio sismico in Italia, analisi e prospettive

Nell’ambito delle attività organizzate dall’Amministrazione comunale per l’iniziativa “1908 – 2018: A 110 anni dal …