Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Catanzaro – discarica Alli, nuova convenzione per l’accorpamento dei due progetti

Catanzaro – discarica Alli, nuova convenzione per l’accorpamento dei due progetti

Bilancio, mobilità, rifiuti e avvocatura, sono i settori interessati delle proposte sottoposte all’esame della giunta presieduta dal sindaco Sergio Abramo.

Si tratta di una variazione di cassa al bilancio di previsione 2018/20, proposta dal settore finanziario diretto da Pasquale Costantino; di un prelevamento di 15 mila euro del fondo di riserva per la dotazione del gruppo comunale volontari di protezione civile proposto dal settore polizia municipale diretta dal gen Giuseppe Salerno e, di una variazione d’urgenza di bilancio, proposta dal settore cultura diretto da Antonino Ferraiolo, finalizzata allo svolgimento di attività artistico – culturali, mirate a dinamicizzare il tessuto socio economico della città, in occasione delle festività natalizie. Su proposta del settore polizia municipale e mobilità è stata istituita la zona a traffico limitato in via Sant’Angelo e comprendendo, al fine del rilascio del pass strisce blu nella zona di San Leonardo, anche via Arena, via Martelli e via Piave. L’esecutivo, sentita la relazione dell’assessore Domenico Cavallaro, ha approvato la delibera contenente la nuova convenzione, tra comune e regione, contenente l’accorpamento del progetto dell’impianto di valorizzazione e recupero spinto dei residui da avviare alla filiera del riciclaggio, con annessa piattaforma di valorizzazione della frazione organica da realizzare in località Alli e il completamento dell’impianto tecnologico. L’atto deliberativo è stato proposto dal settore igiene e ambiente diretto da Bruno Gualtieri. Infine, l’esecutivo ha dato il via libera a cinque pratiche riguardanti il contenzioso tra comune e privati. Pratiche predisposte dal settore legale e avvocatura diretto da Saverio Molica e illustrate dall’assessore Danilo Russo.

Leggi qui!

Master Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze umane della Mediterranea

Il direttore del Dipartimento di Giurisprudenza, Economia e Scienze umane, prof. Massimiliano Ferrara, il direttore …