Home / ARCHIVIO / Notizie archivio / Al via domani Paola Festival 2018 – Armonie e Arte a Palazzo”

Al via domani Paola Festival 2018 – Armonie e Arte a Palazzo”

Jazz, musica classica, ma anche etnica e da camera, un concerto lirico sinfonico, strizzando l’occhio ai prodotti enogastronomici, alle visite guidate, alla pittura e ai libri. Tutto questo sarà il “Paola Festival 2018 – Armonie e Arte a Palazzo” che prenderà il via il 16 novembre e andrà avanti fino al 21 dicembre. Il festival è stato illustrato in una conferenza stampa, moderata dalla giornalista Mariapia Volpintesta, presso il salone convegni della dimora storica Palazzo Stillo Ferrara alla presenza dell’assessore alla Cultura della Regione Maria Francesca Corigliano, dell’assessore alla Cultura del Comune di Paola Marianna Saragò, del Direttore artistico M° Luigi Stillo e della Direttore organizzativo Giusy Ferrara. Un Festival trasversale con appuntamenti di musica classica, jazz, etnica, pop e poi libri, mostre, degustazioni e visite guidate con l’obiettivo di far avvicinare un pubblico sempre più vasto offrendo proposte di alta qualità con artisti e personaggi di respiro nazionale unitamente a talenti del nostro territorio. Tre le location in cui si svolgeranno gli eventi tutte ubicate nel centro cittadino: il Teatro Odeon, l’Auditorium del complesso cinquecentesco S. Agostino e la dimora storica Palazzo Stillo Ferrara. Di grande pregio tutti gli artisti in cartellone. Si inaugurerà con Rossana Casale e Maurizio di Fulvio Quartetcomposto da: Rossana Casale, voce – Maurizio Di Fulvio, chitarra – Emiliano Begni, pianoforte – Ermanno Dodaro contrabbasso – Fabrizio, La Fauci batteria che presenteranno il concerto dal titolo: Brazilian songs and memories Venerdì 16 p.v. alle ore 20.30 al Teatro Odeon. Dal jazz si passerà al primo appuntamento di musica classica che si svolgerà Sabato 24 alle ore 19.00 a Palazzo Stillo Ferrarae vedrà protagonista il Dyonisius Piano trio: Manuel Arlia al violino, Francesco Valenzisi al violoncello e Daniele Paolillo al pianoforte. Il terzo appuntamento Domenica 2 Dicembre si terrà all’Auditorium S. Agostino alle ore 19.00 sarà dedicato alla musica etnica ed ospiterà il duo Cordaminazioni: Marcello De Carolis e Luca Fabrizio. Si tornerà Domenica 9 Dicembre alle ore 19.00 a Palazzo Stillo Ferrara con un appuntamento dedicato alla grande musica da camera con l’Eolus Woodwind Quintet formato da Giacomo Bozzi, flauto – Michele Naglieri, clarinetto – Luigi Sala, oboe – Mattia Perticaro, fagotto – Emanuele Giovanni Urso, corno, tutte prime parti dell’Orchestra del Teatro Petruzzelli di Bari con solista al pianoforte il M° Luigi Stillo. Sempre a Palazzo Stillo Ferrara Sabato 15 Dicembre alle ore 19.00il Festival ospiterà il critico di Repubblica Gino Castaldo che presenterà il suo libro Il Romanzo della Canzone italiana. La rassegna si concluderà Venerdì 21 Dicembre alle ore 20.30 presso il Teatro Odeon con un concerto lirico-sinfonico affidato all’Orchestra Sinfonica Calabrese diretta dai Maestri Michele Martirani e Alfredo Salvatore Stillo, ospiti il soprano Giorgia Teodoro, il mezzosoprano Caterina Riotto, il tenore Stefano Tanzillo e il basso baritono Alessandro Tirotta. Il cartellone prevede oltre agli eventi principali anche diversi eventi collaterali: il 24 Novembre alle ore 17.00 partirà dal Palazzo e ritornerà allo stesso per il concerto una visita guidatanel centro storico della città a cura dell’Associazione Agri 2003; dopo il concerto l’Azienda I Sapori del Cancello offrirà una degustazione di prodotti tipici che replicherà anche il 15 Dicembre. Il 2 Dicembre in occasione del concerto si formalizzerà il gemellaggio con il Comune di San Vincenzo La Costa che esporrà i suoi prodotti d’eccellenza offrendone anche la degustazione. Il9 Dicembre l’Associazione Cortocircuitiesporrà le opere pittoriche di giovani artisti del collettivoe la Fondazione italiana Sommelier farà degustare pregevoli vini del territorio,replicando anche il Sabato successivo 15 Dicembre. Il programma a cura dell’Associazione Amici di Palazzo Stillo Ferrara vede ilpatrocinio del Comune di Paola, il sostegno della Regione Calabria – Assessorato alla Cultura e la collaborazione dell’Associazione Musicale Orfeo Stillo, dell’Impresa Francesco Ventura e della Farmacia Arrigucci.”Un’occasione da non perdere – ha detto l’assessore Corigliano – in un periodo destagionalizzato ma che consentirà grazie alla varia, interessante e piacevole offerta di eventi di avvicinarsi alle festività natalizie con una gratuito fino ad esaurimento posti, con prelazione ai soci che avranno posto prenotato e garantito. Pertanto si consiglia, qualora non associati, di provvedere alla prenotazione dell’ingresso a posto unico, inviando una mail a: paolafestival@libero.it oppure in modo facile e veloce su eventbrite. Per ulteriori info e dettaglio degli eventi consultare i siti: www.palazzostilloferrara.com e www.associazionestillo.it oppure telefonare presso la sede al n° 0982.585567.

Leggi qui!

Reggio Calabria – Perplessità smaltimento amianto dell’ex ristorante Gabbiano

L’Architetto Paesaggista Vincenzo d’Africa già Presidente del WWF della Provincia di Reggio Calabria esprime perplessità …